Focaccia di zucca senza impasto

Morbida focaccia con la polpa di zucca e solo 1 g di lievito, condita con sale Maldon in cristalli

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La focaccia di zucca senza impasto è un soffice lievitato dal colore autunnale perfetto per accompagnare qualsiasi secondo piatto o da farcire per un pranzo al sacco. L’alta idratazione la rende alveolata e leggera, nonostante il bassissimo contenuto di lievito nell’impasto.

dsc_0012

Secondo il metodo “senza impasto”, non è l’incordatura e la lavorazione lunga dell’impasto che da una buona struttura al pane, ma anche e soprattutto il lungo tempo della lievitazione. Per avere una lunga lievitazione con il lievito di birra però, è necessario che la quantità di quest’ ultimo nell’impasto sia irrisoria, altrimenti si straccerebbe la lievitazione.  Questa focaccia infatti, dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti giusto il tempo di formare un panetto, ha ben 20 ore di riposo, nel quale con l’azione del lievito e dell’alta idratazione, la focaccia prende consistenza e leggerezza.

La zucca è formata da un’altissima percentuale di acqua al suo interno, usando la sua polpa cotta dentro gli impasti lievitati si incrementa l’idratazione e di conseguenza anche l’alveolatura e la leggerezza del prodotto finale.

Questo è il segreto per fare una focaccia soffice e leggera, con pochi ingredienti e dal colore autunnale.

FOCACCIA SENZA IMPASTO ALLA ZUCCA E SALE MALDON

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate, tagliate a pezzettoni la zucca poi mettetela in forno caldo a 220°C per 20 minuti circa, quando diventa morbida da essere schiacciata con la forchetta è pronta.

  2. In una ciotola mettete le due farine con il sale ed aggiungete la zucca precedentemente schiacciata con la forchetta e fatta intiepidire.

  3. Sciogliete il lievito di birra nell'acqua e versatelo nella ciotola con le farine e la zucca.

  4. Mischiate grossolanamente ed aggiungete anche 5-7 g di olio.

    Mischiate grossolanamente ed aggiungete anche 5-7 g di olio.
  5. Impastate energicamente fino a quando l'impasto si amalgama bene (con una forchetta o nella planetaria con il gancio). L'impasto diventerà molto liquido, questa consistenza gli darà leggerezza e sofficità dopo la cottura anche se in lavorazione è più noioso.

  6. Coprite la ciotola con della pellicola e lasciate lievitare a temperatura ambiente per 20 ore circa ad una temperatura NON superiore ai 26°C.

  7. Prendete l'impasto estremamente liquido e con le mani bagnate capovolgetelo 3-4 volte all'interno della ciotola, una sorta di pieghe a libro per rafforzare la maglia glutinica.

  8. Stendete l'impasto in una teglia rivestita con carta da forno aiutandovi con le mani bagnate di acqua e fate lievitare per 3-4 ore circa fino a quando si formano delle bolle di aria.

    Stendete l'impasto in una teglia rivestita con carta da forno aiutandovi con le mani bagnate di acqua e fate lievitare per 3-4 ore circa fino a quando si formano delle bolle di aria.
  9. Farcite con i cristalli di sale Maldon ed una spennellata abbondante di olio poi cuocete in forno statico a 190°C per 40 minuti circa (dipende anche dallo spessore dell'impasto).

Note

Il sale Maldon è un sale di ottima qualità, la sua particolarità è quella di essere in cristalli e per assaporarlo al meglio viene usato frantumandolo sopra gli alimenti. Se non trovate questo sale o preferite usarne uno più economico, consiglio di usarne uno non troppo grosso o addirittura del sale fino.

dsc_0019

 

Questa ricetta è un ottimo spunto per far mangiare un po di zucca anche ai vostri bambini visto che ne contiene in buona percentuale, i bambini sono sempre attratti dai colori e non sentiranno nemmeno che c’è la zucca in questa morbida focaccia!

FOCACCIA SENZA IMPASTO ALLA ZUCCA E SALE MALDON

 

 

 

27 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Altre ricette
Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia