Frisa pugliese con pesto di pomodori secchi e mandorle

Una ricetta ideale per una pausa salata veloce da preparare, un morso che profuma d'estate.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 min
  • Costo: basso
condivisioni

Una ricetta ideale per una pausa salata veloce da preparare, un morso che profuma d’estate. L’unione dei profumi del Sud: le frise croccanti tipiche della Puglia, le mandorle della Sicilia e i pomodori secchi sottolio della tradizione campana – mi ricordo ancora quando con la nonna si svolgeva il rito dell’essiccazione al sole e il profumo dei pomodori che invadeva il terrazzo.

Così ho pensato di unire quest’armonia di sapori e profumi con la salsa di soia Tamari della Kikkoman per il contest Kikkomania e prepararvi delle frise mediterranee con un occhio al sol levante. ? Che dite, le prepariamo insieme?

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Pestare le mandorle grossolanamente in un mortaio, quindi versarle in un bicchiere alto in dotazione con il minipimer, aggiungere la salsa di soia e tritare nuovamente.

    Pestare le mandorle grossolanamente in un mortaio, quindi versarle in un bicchiere alto in dotazione con il minipimer, aggiungere la salsa di soia e tritare nuovamente.
  2. Aggiungere i pomodori salati sottolio e tritare.

    Aggiungere i pomodori salati sottolio e tritare.
  3. Bagnare le frise con dell'acqua per ammorbidirle leggermente. Guarnirle con il pesto e dell'origano secco.

    Bagnare le frise con dell'acqua per ammorbidirle leggermente. Guarnirle con il pesto e dell'origano secco.
12 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Altre ricette
Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia