Pasticcio di pennette con bietole e noci senza glutine

Un primo al forno della tradizione italiana con un'eccellenza senza glutine: la Pasta Schär, pennette ai cereali glutenfree.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 40
  • Cottura: 35
  • Costo: basso
condivisioni

Un comfort food a tutti gli effetti, un primo piatto ricco di gusto, di facile esecuzione anche in versione gluten free, questo Pasticcio di pennette ai cereali senza glutine, con bietole e noci farà l’unanimità a tavola. 

pasticcio di pennette e bietole23 ifood

L’apporto di fibre e sali minerali delle bietole con il loro bassissimo contenuto calorico e la presenza di noci con il loro apporto di acidi grassi come gli Omega 3 e Omega 6 ne fanno un piatto sano.

pasticcio di pennette e bietole ifood

I vari tipi di cereali senza glutine impiegati per la pasta Schär, arricchiscono maggiormente una pietanza della tradizione gastronomica italiana.

pasticcio di pennette e bietole164ifood

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Preparate la besciamella facendo fondere il burro in una casseruola. Aggiungete il sale e la noce moscata. Unite la farina di riso, la fecola, l'amido di mais e mescolate per bene. Lasciate cuocere il roux per pochi minuti e poi diluite con il latte caldo. Mescolate con una frusta per togliere i grumi e lasciate cuocere, mescolando di continuo, finché la crema non addensa.

  2. Lavate molto bene le bietole sotto acqua corrente e tagliate via gran parte del gambo bianco. Tritate grossolanamente con un coltello le bietole. Scaldate l'olio d'oliva in una casseruola e unite le bietole, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Lasciate cuocere finché le bietole non sono tenere.

    Lavate molto bene le bietole sotto acqua corrente e tagliate via gran parte del gambo bianco.
Tritate grossolanamente con un coltello le bietole.
Scaldate l'olio d'oliva in una casseruola e unite le bietole, un pizzico di sale e un pizzico di pepe.
Lasciate cuocere finché le bietole non sono tenere.
  3. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata per circa 3'. Scolate la pasta, versatela in una ampia ciotola e conditela con un filo d'olio d'oliva.

    Cuocete la pasta in abbondante acqua salata per circa 3'.
Scolate la pasta, versatela in una ampia ciotola e conditela con un filo d'olio d'oliva.
  4. Unite nella ciotola con la pasta le bietole e mescolate. Versate gran parte della besciamella, tenendone da parte qualche cucchiaiata, e mescolate. Unite anche l'Emmenthal râpé e infine le noci concassé. Mescolate per bene.

    Unite nella ciotola con la pasta le bietole e mescolate.
Versate gran parte della besciamella, tenendone da parte qualche cucchiaiata, e mescolate.
Unite anche l'Emmenthal râpé e infine le noci concassé.
Mescolate per bene.
  5. Versate un paio di cucchiai di besciamella sul fondo di una pirofila. Versate al suo interno la pasta e coprite con la restante besciamella, ancora dell'emmenthal râpé, il parmigiano grattugiato e terminate con qualche noce concassé. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 20'. Servite ben caldo.

    Versate un paio di cucchiai di besciamella sul fondo di una pirofila.
Versate al suo interno la pasta e coprite con la restante besciamella, ancora dell'emmenthal râpé, il parmigiano grattugiato e terminate con qualche noce concassé.
Cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 20'.
Servite ben caldo.
Note

Potete usare qualsiasi formato di pasta corta, se non avete a disposizione le penne rigate; l'importante è che che cuociate la pasta per la metà del tempo di cottura indicato sulla confezione.

Se le bietole non sono di stagione, usate pure le verdure di stagione che  reperite come spinaci, cicoria, scarola etc...

9 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia