Spider bread

Pane dolce lievitato al cacao a forma di ragno, morbidissimo, senza burro e senza uova per la festa di Halloween

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 2 ore
  • Cottura: 45 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Zucche, streghe, fantasmi e paurose maschere si aggirano nei quartieri il 31 ottobre , suonano a tutte le porte per chiedere un dolcetto. Preparate loro un dolcetto soffice e “mostruoso”, per risparmiarvi i loro scherzetti e fare felici i bambini con pochi, pochissimi ingredienti!

Il pane al cacao a forma di ragno è una golosa ricetta per sorprendere i vostri bambini e farli felici in questa giornata. Si tratta di un pane dolce lievitato morbidissimo, ottimo da mangiare così o da tagliare e farcire con crema alla nocciola! E’ facilissimo da fare e potete farvi aiutare anche dai vostri bambini!

dsc_0044

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In una ciotola mettete il latte a temperatura ambiente, aggiungete il lievito sbriciolato e lo zucchero e fateli sciogliere quasi completamente.

  2. Aggiungete il cacao amaro setacciato e la farina.

    Aggiungete il cacao amaro setacciato e la farina.
  3. Mischiate leggermente, aggiungete il sale e l'olio ed impastate energicamente fino a formare una palla omogenea.

  4. Lasciate riposare l'impasto un'ora e mezza a temperatura ambiente coperto con pellicola.

  5. Sgonfiate delicatamente l'impasto e dividetelo, vi serviranno: 8 strisce per fare le gambe, 1 tondo piccolo per la testa, 1 tondo allungato grande per il busto.

  6. Prendete una placca, mettete 2 matterelli o dei legnetti ai lati più lunghi, mettete sopra un foglio di carta da forno ed assemblate il ragno rialzando le gambette con i matterelli.

    Prendete una placca, mettete 2 matterelli o dei legnetti ai lati più lunghi, mettete sopra un foglio di carta da forno ed assemblate il ragno rialzando le gambette con i matterelli.
  7. Finito di assemblarlo fate dei taglietti su tutto il dorso e le gambe con le forbici, ed anche due tagli al posto degli occhi. Per fare gli occhi io ho usato un' impasto del pane bianco, però potete usare benissimo della pasta di zucchero aggiunta DOPO la cottura.

  8. Fate lievitare fino al raddoppio poi cuocete a 190° C in forno statico per 45 minuti circa (nei primi 25 minuti ho tenuto anche i due legnetti).

    Fate lievitare fino al raddoppio poi cuocete a 190° C in forno statico per 45 minuti circa (nei primi 25 minuti ho tenuto anche i due legnetti).
Note

Se l'impasto vi risulta troppo morbido aggiungete della farina impastandolo fino a farlo diventare più consistente.

Per avere la versione vegana di questa ricetta basta sostituire il latte intero con quello di soia.

dsc_0041

Dolcetto o scherzetto? Ragnetto! E’ carinissimo anche da portare ad una festa, magari anche a forma di pipistrello! 😉

Pubblicate le vostre foto su Instagram con l’hashtag #ifoodhalloween16 per partecipare al contest più “mostruoso” del web, terminerà l’1 novembre e verranno decretati i vincitori come lo scorso anno! Sarà bellissimo vedere tutte le foto dedicate a questa festa, preparate le zucche!

Ragno di pane al cacao

30 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Altre ricette per Halloween:
Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia