Strozzapreti alla boscaiola

Ricetta tradizionale degli strozzapreti alla boscaiola, senza panna ne latticini aggiunti.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

L’autunno regala splendidi colori, tutto si dipinge con sfumature dall’arancione al marrone ed anche i piatti stagionali hanno i colori della natura.

Il tepore di casa si assapora in cucina, luogo in cui i vapori riscaldano l’ambiente e profumano l’aria, stuzzicando l’appetito.

Con questa ricetta degli strozzapreti alla boscaiola povera di ingredienti e ricca di sapore porterete in tavola il luogo protagonista di questa stagione: il bosco!

La ricetta dettagliata degli strozzapreti (o strangolapreti) fatti in casa come vuole la tradizione la trovate QUI.

strozzapreti

Ci sono tante versioni della pasta alla boscaiola, alcune con i piselli, altre con la panna, ma la tradizione contadina la vuole così semplice, senza latticini e solo con gli ingredienti stagionali. La cottura semi-lunga farà fondere il sapore contrastante degli ingredienti e con la pasta il piatto si completa nella sua perfezione.

dsc_0033

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Tritate la cipolla e mettetela in una pentola con un po di olio sul fuoco.

  2. Appena inizia a soffriggere aggiungete la salsiccia e con una forchetta schiacciatela.

  3. Quando prende colore rosa sfumate con il vino e fate evaporare tutto l'alcool.

  4. Aggiungete i funghi, ben lavati e tagliati a pezzi grossolanamente.

    Aggiungete i funghi, ben lavati e tagliati a pezzi grossolanamente.
  5. Aggiungete anche la passata di pomodoro e fate cuocere a fuoco medio con un coperchio per 25 minuti circa.

  6. Quando il sugo alla boscaiola si restringe mettete una pentola di acqua salata sul fuoco.

  7. Appena bolle buttate gli strozzapreti e mischiate con un cucchiaio per non farli attaccare sul fondo.

  8. Quando vengono a galla ed inizia a bollire l'acqua scolate gli strozzapreti e metteteli nel sugo con mezzo mestolo di acqua di cottura.

  9. Fate cuocere 2 minuti a fuoco alto poi spegnete, aggiungete un filo d'olio e del prezzemolo tritato prima di servire.

    Fate cuocere 2 minuti a fuoco alto poi spegnete, aggiungete un filo d'olio e del prezzemolo tritato prima di servire.
Note

I funghi champignon sono i più reperibili ma potete usare qualsiasi varietà di funghi freschi, visto che ottobre e novembre sono i mesi in cui la raccolta nei boschi è più proficua.

Questi strozzapreti partecipano al progetto we love pasta  per condividere l’amore per la pasta nel World Pasta Day (il 25 ottobre), giorno totalmente dedicato a questo ingrediente per diffonderne il consumo, dati i benefici per la salute e per l’ambiente che questo comporta. Seguite questo progetto sui social con l’hashtag #welovepasta e condividete anche le vostre ricette !

000038

L’autunno in tavola è servito, con tutti i suoi colori ed il suo profumo inconfondibile di bosco e di tradizione.

000045

 

11 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Altre ricette
Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia