Vermicelli con zucca, stracchino e guanciale croccante

Un piatto veloce e goloso, dove la dolcezza della zucca incontra la sapidità del guanciale croccante.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 25 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Qualche anno fa, la dieta mediterranea è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio immateriale dell’umanità. Un riconoscimento importante, che probabilmente noi italiani sentiamo molto “nostro”, visto che siamo da sempre grandi sostenitori della dieta mediterranea, alla base della quale c’è lei, la regina incontrastata: la PASTA.

Ed è proprio per sottolineare l’importanza di questo magnifico alimento che è nata la campagna We Love Pasta. 

Quante volte la pasta ci ha salvato? Dalle spaghettate di mezzanotte con gli amici, al piatto di penne pomodoro e basilico fatte al volo, quando il tempo è poco e la fame è tanta, lei c’è! La pasta è il comfort food per eccellenza, l’ingrediente che non mancherà mai nelle nostre dispense e sul quale sappiamo che possiamo contare sempre e comunque.

Per celebrare il World Pasta Day di quest’anno, ho deciso di proporvi un primo piatto di stagione: degli spaghetti conditi con una crema a base di zucca e stracchino, il tutto esaltato dal gusto deciso del guanciale super croccante. Un primo facile e veloce, ma non per questo meno gustoso.

Allora, mettiamo su l’acqua per la pasta?

vermicelli-zucca-e-guanciale-croccante-0131

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Portate a ebollizione una pentola con dell’acqua per la pasta.

    Portate a ebollizione una pentola con dell’acqua per la pasta.
  2. Nel frattempo, affettate finemente lo scalogno e tagliate la zucca a dadini piccoli. Mettete un bel giro di olio in una padella, aggiungete la zucca e lo scalogno e rosolateli brevemente. Aggiungete un pizzico di sale, pepe e due bicchieri di acqua. Proseguite la cottura a fiamma media rimestando spesso e schiacciando la polpa della zucca con i rebbi di una forchetta.

    Nel frattempo, affettate finemente lo scalogno e tagliate la zucca a dadini piccoli. Mettete un bel giro di olio in una padella, aggiungete la zucca e lo scalogno e rosolateli brevemente. Aggiungete un pizzico di sale, pepe e due bicchieri di acqua. Proseguite la cottura a fiamma media rimestando spesso e schiacciando la polpa della zucca con i rebbi di una forchetta.
  3. Quando la zucca sarà cotta, abbassate la fiamma, aggiungete lo stracchino e mescolate fino a rendere il condimento cremoso. Se necessario, aggiungete anche poca acqua di cottura della pasta. Regolate di sale, pepe e aggiungete le foglioline di timo.

    Quando la zucca sarà cotta, abbassate la fiamma, aggiungete lo stracchino e mescolate fino a rendere il condimento cremoso. Se necessario, aggiungete anche poca acqua di cottura della pasta. Regolate di sale, pepe e aggiungete le foglioline di timo.
  4. Tagliate il guanciale a listarelle e fatelo rosolare in padella fino a renderlo croccante. Rimuovetelo dalla padella e fatelo asciugare su carta assorbente.

    Tagliate il guanciale a listarelle e fatelo rosolare in padella fino a renderlo croccante. Rimuovetelo dalla padella e fatelo asciugare su carta assorbente.
  5. Cuocete la pasta molto al dente, quindi trasferitela nella padella con il condimento. Mantecate i vermicelli per un paio di minuti, aggiungendo se necessario qualche altra cucchiaiata di acqua di cottura. Servite i vermicelli ben caldi, completando con il guanciale croccante e, se volete, con una spolverata di pecorino grattugiato.

pasta-zucca-e-pancetta-0122

Buon appetito!

#welovepasta <3 

25 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia