Zuppa inglese glutenfree

Un classico della tradizione italiana rivisitata con i savoiardi Schaer senza glutine e la spremuta d'arancia al posto dell'alchermes, per un perfetto abbinamento tra crema, cioccolato e agrume

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La zuppa inglese è una ricetta tipica italiana che si rifà, probabilmente, al Trifle anglosassone ed è originariamente composta da strati di pasta (pan di spagna o savoiardi) imbevuti nell’Alchermes, alternati a strati di crema pasticcera, classica ed al cioccolato.
La versione che trovate qui è completamente glutenfree grazie all’uso dei Savoiardi Senza Glutine Schär ed all’amido di mais nella preparazione della crema pasticcera, e la bagna è una spremuta d’arancia, perfetta come abbinamento con le creme, così che sia adatta a tutta la famiglia.

zuppainglgf_v3

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Versate in una pentola da bordi alti il latte (tenetene da parte 50 ml da aggiungere a freddo ai tuorli), lo zucchero e aggiungete la buccia di limone senza parte bianca. In una ciotola mescolate i tuorli con il latte e l'amido di mais.

    Versate in una pentola da bordi alti il latte (tenetene da parte 50 ml da aggiungere a freddo ai tuorli), lo zucchero e aggiungete la buccia di limone senza parte bianca.
In una ciotola mescolate i tuorli con il latte e l'amido di mais.
  2. Quando il latte arriva a pre-ebollizione versatelo nella ciotola mescolando bene con una frusta, quindi rimettete il composto nella pentola e cuocete finché s'addensa, mescolando a fondo con una spatola. Nel frattempo tritate grossolanamente il cioccolato e mettetelo in una ciotola e quando la crema è pronta versatevene sopra circa 1/3. Mischiate bene ottenendo così due creme pasticcere, una normale ed una al cioccolato. Fate raffreddare completamente, coperte con pellicola in modo che non si crei la patina in sommità.

    Quando il latte arriva a pre-ebollizione versatelo nella ciotola mescolando bene con una frusta, quindi rimettete il composto nella pentola e cuocete finché s'addensa, mescolando a fondo con una spatola.
Nel frattempo tritate grossolanamente il cioccolato e mettetelo in una ciotola e quando la crema è pronta versatevene sopra circa 1/3. Mischiate bene ottenendo così due creme pasticcere, una normale ed una al cioccolato.
Fate raffreddare completamente, coperte con pellicola in modo che non si crei la patina in sommità.
  3. Spremete le arance e mettete il succo in una ciotola e dividete a metà i savoiardi senza glutine (in modo che stiano all'interno dei bicchieri scelti). Versate due cucchiai di crema come base nei bicchieri, inzuppate velocemente i savoiardi nella spremuta e metteteli sulla crema in modo da formare uno strato unico (eventualmente usate dei pezzi più piccoli per uniformare la superficie). Versate quindi due cucchiai di crema al cioccolato, poi fate un altro strato coi savoiardi inzuppati e completate con l'ultimo strato di crema pasticcera. Fate riposare un paio d'ore almeno in frigorifero, quindi servite.

    Spremete le arance e mettete il succo in una ciotola e dividete a metà i savoiardi senza glutine (in modo che stiano all'interno dei bicchieri scelti).
Versate due cucchiai di crema come base nei bicchieri, inzuppate velocemente i savoiardi nella spremuta e metteteli sulla crema in modo da formare uno strato unico (eventualmente usate dei pezzi più piccoli per uniformare la superficie).
Versate quindi due cucchiai di crema al cioccolato, poi fate un altro strato coi savoiardi inzuppati e completate con l'ultimo strato di crema pasticcera.
Fate riposare un paio d'ore almeno in frigorifero, quindi servite.
Note

Potete realizzare la zuppa inglese anche in unica terrina bassa e larga e porzionarla al momento.
Se preferite fare due varianti, una con due strati di crema pasticcera e uno al cioccolato, e viceversa, quando versate la crema pasticcera bollente sul cioccolato tritato mettetene poco meno di metà.

zuppainglgf_v1

Usate dei bicchieri trasparenti, sarà bello vedere i vari strati alternati, e poi se fate due versioni (una con due strati di crema pasticcera ed uno di crema al cioccolato, e una con due strati al cioccolato ed uno di crema classica) ognuno potrà scegliere quella che più gli piace.

zuppainglgf_o1

Nella crema pasticcera vi è il limone perché sta bene con le note agrumate della bagna, ma potete anche usare la vaniglia.

zuppainglgf_v2

 

7 ottobre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia