Bignè salati con ricotta, zucca e salame
Porzioni Tempo di preparazione
35porzioni 40minuti
Tempo di cottura
40minuti
Porzioni Tempo di preparazione
35porzioni 40minuti
Tempo di cottura
40minuti
Ingredienti
Pasta choux
Farcia
Istruzioni
Pasta choux
  1. In una casseruola mettete l’acqua con il burro e ponetela sul fuoco. Raggiunto il bollore, unite la farina e il sale in un colpo solo e iniziate subito a mescolare energicamente con un cucchiaio di legno. Abbassate la fiamma e proseguite la cottura mescolando per qualche minuto, finché l’impasto non si staccherà dalle pareti della casseruola.
  2. Trasferite l’impasto nella ciotola della planetaria e lasciate che si raffreddi (se non avete la planetaria, potete lavorare l’impasto a mano, con un mestolo di legno). Una volta freddo, azionate la planetaria con il gancio a foglia e iniziate a inserire le uova una alla volta fino ad ottenere una pasta molto elastica e non troppo fluida (potrebbero servirvi meno uova, pertanto unitele poco per volta).
  3. A questo punto inserite l’impasto in una sac à poche dotata di beccuccio liscio piccolo ed Iniziate a formare dei mucchietti di impasto grandi come una noce su una teglia antiaderente, distanziandoli leggermente gli uni dagli altri. A piacere, cospargete la sommità di ciascun bignè con un po’ di semi di sesamo o papavero. Cuocete i bignè in forno a 200 gradi per circa 20 minuti, o fino a quando saranno leggermente dorati. Estraete la teglia dal forno e fate raffreddare i bignè su una gratella.
Farcia
  1. Preparate la zucca: tagliatela a dadini molto piccoli e mettetela su una teglia ricoperta di cartaforno. Conditela con un pizzico di sale, pepe e qualche fogliolina di timo. Irrorate la zucca con un giro di olio e il miele. Mescolate brevemente e cuocete in forno ben caldo a 200 gradi per circa 10 minuti.
  2. Riunite in una ciotola la ricotta, una presa di sale e una macinata di pepe. Aggiungete anche le foglioline di timo e maggiorana. Mescolate con cura per amalgamare tutti gli ingredienti, e se necessario regolate di sale e pepe. Trasferite il composto in una sac à poche dotata di beccuccio piccolo (liscio o a stella) e ponete in frigo a riposare. Tagliate il salame a fettine e ogni fettina in quattro.
  3. Assemblaggio: tagliate leggermente la parte superiode dei bignè ormai freddi, senza aprirli completamente. Farciteli con la crema di ricotta e sistemateli su un piatto da portata. Completateli aggiungendo su ciascun bignè un quarto di fettina di salame o qualche dadino di zucca.
Recipe Notes

Potete variare il formaggio usato nella farcia, utilizzando a piacere della robiola, caprino o un mix dei due; oppure utilizzare ricotta o mascarpone e gorgonzola dolce.

Potete sostituire il salame con altro tipo di salume, ma anche utilizzare del salmone o del caviale.

Al posto della zucca potete usare, a seconda della stagione, zucchine, pomodorini confit, fichi o anche della frutta secca, ad esempio delle noci.

I bignè possono essere preparati anche con un paio di giorni di anticipo. Dopo averli fatti raffreddare bene, chiudeteli in un sacchetto di plastica per alimenti e resteranno morbidi, senza seccarsi.