Pasta con salsiccia e cavolo nero
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 10minuti
Tempo di cottura
45minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 10minuti
Tempo di cottura
45minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete in una pentola capiente 2 cucchiai d’olio, la cipolla tritata e le due foglie di salvia. Eliminate il budello della salsiccia e schiacciatela con una forchetta. Fate appassire a fuoco basso la cipolla e poi unite la salsiccia, mescolando spesso in modo da farla rosolare su tutti i lati e sgranandola con una forchetta. Una volta che è ben rosolata bagnate con il vino e fate evaporare.
  2. Diluite il concentrato di pomodoro nel bicchiere d’acqua. Lavate il cavolo nero, eliminate la parte più dura e tagliate la parte verde delle foglie a striscioline. Eliminate la salvia, bagnate la salsiccia con il concentrato di pomodoro diluito e unite il cavolo nero. Cuocete a pentola coperta per circa 40 minuti.
  3. Nel frattempo lessate la pasta, scolatela al dente senza buttare tutta l’acqua di cottura. Versate la pasta nella padella con il sugo, aggiungete un po’ d’acqua di cottura della pasta, amalgamate a fuoco vivo, spolverizzate di pepe macinato al momento e servite ben caldo.
Recipe Notes

Vi consiglio di utilizzare le foglie più piccole e tenere del cavolo nero.

A mio parere il condimento è già particolrmente saporito senza aggiunta di sale, eventualmente regolate di sale a vostro gusto.