Tortini agli spinacini novelli, mandorle e formaggio
morbidi, gustosi e perfetti per un aperitivo o brunch in compagnia
Porzioni Tempo di preparazione
4porzioni 15minutes
Tempo di cottura
25minutes
Porzioni Tempo di preparazione
4porzioni 15minutes
Tempo di cottura
25minutes
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mondate, lavate ed asciugate gli spinacini, poi metteteli ad appassire in una padella insieme allo scalogno finemente tritato e al cucchiaio d’olio. Nel frattempo, in una ciotola amalgamate il Philadelphia, in modo da ammorbidirlo un po’; aggiungete l’uovo e mescolate il tutto.
  2. Unite al composto la fecola di patate, aggiungendola poco alla volta e facendo attenzione a non creare grumi; incorporate poi il Parmigiano grattugiato, le mandorle in polvere e continuate a mescolare.
  3. Ammorbidite il tutto con il latte, amalgamando bene: il composto dovrà divenire morbido e fluido. A questo punto aggiungete gli spinacini appassiti con lo scalogno, salando e pepando il composto a piacere.
  4. Imburrate leggermente delle cocottine o dei ramequin del diametro di circa 6 cm, versateci il composto distribuendolo ben bene in maniera equa e cercando di livellarlo in superficie. Spolverizzate con le scaglie di mandorla ed infornate a 180° nel forno precedentemente riscaldato, cuocendo con modalità ventilata per circa 25 minuti. Una volta che la superficie si sarà dorata ben bene, spegnete e lasciate intiepidire qualche minuto, prima di servire.
Recipe Notes

Potete servire i vostri tortini direttamente nella cocottina (mettendo a disposizione delle forchettine per la degustazione, magari anche in legno, plastica o in bambù, che sono carine e piacevolissime da vedere!) oppure se volete sformarli, saranno a disposizione per essere presi in mano e gustati come finger food.
Se dovessero avanzare, conservateli in frigo coperti con pellicola alimentare o in una scatola chiusa ermeticamente per un massimo di due giorni; basterà farli rinvenire per qualche minuto in forno caldo, e voilà, saranno perfetti come appena realizzati.
Potete anche utilizzare spinaci freschi o surgelati al posto degli spinacini novelli, in questo caso prima di farli appassire in padella, sarà il caso di sbollentarli leggermente per ammorbidirli.
E se volete un sapore extra, potete anche sostituire il Parmigiano con del Pecorino grattugiato o con un formaggio comunque dal tono più deciso, che si accosta bene con la dolcezza degli spinacini e delle mandorle.