Brownies alle noci

Umidi, cioccolatosi e senza glutine.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: medio
condivisioni

Ricette di brownies ce ne sono tante: più o meno umidi, dalla consistenza più o meno simile ad una torta, preparati con cioccolato fuso o con cacao, arricchiti o meno da noci, pecan o altra frutta secca…Tutte golose e tutte irresistibili ma vi assicuro che questi brownies alla noci hanno una marcia in più. Anzi due! Eh già, perchè oltre ad essere super cioccolatosi, con una texture leggera che si scioglie lettaralmente in bocca, sono anche gluten free, realizzati con farina di teff, che si sposa magnificamente con il cioccolato. Io li adoro così, semplici al naturale, ma accompagnati da un ciuffetto di panna montata e da una manciata di frutti di bosco, si trasformano in un meraviglioso dessert. Oltretutto, si preparano velocemente e restano deliziosamente umidi per qualche giorno, ammesso che non spariscano subito!

teff-brownies-vert

Ingredienti per 8 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Riunite burro e cioccolato a pezzetti in una ciotola resistente al calore e ponete a bagnomaria, mescolando frequentemente, fino a che tutto è completamente fuso e la crema risulta liscia. Rimuovete la ciotola dal bagnomaria e lasciate intiepidire.

    Riunite burro e cioccolato a pezzetti in una ciotola resistente al calore e ponete a bagnomaria, mescolando frequentemente, fino a che tutto è completamente fuso e la crema  risulta liscia. Rimuovete la ciotola dal bagnomaria e lasciate intiepidire.
  2. Aggiungete lo zucchero, la farina di teff, il sale e la vaniglia al mix di burro e cioccolato fuso.

    Aggiungete lo zucchero, la farina di teff, il sale e la vaniglia al mix di burro e cioccolato fuso.
  3. Unite tutte le uova FREDDE insieme e sbattete con le fruste elettriche ad alta velocità per circa 2 minuti. L’impasto diventerà più denso e di colore più chiaro, simile ad un frosting al cioccolato.

    Unite tutte le uova FREDDE  insieme e sbattete con le fruste elettriche ad alta velocità per circa 2 minuti. L’impasto diventerà più denso e di colore più chiaro, simile ad un frosting al cioccolato.
  4. Incorporate le noci ed amalgamatele uniformemente all'impasto.

    Incorporate le noci ed amalgamatele uniformemente all'impasto.
  5. Trasferite l’impasto nello stampo, foderato di carta forno, livellando la superficie con una spatola.

  6. Fate cuocere in forno caldo a 175°C per 30-35 minuti, fino a che uno stecchino inserito all’interno ne esce asciutto e pulito (i brownies resteranno umidi anche se lo stecchino non lo è).

  7. Sfornate e lasciate raffreddare i brownies su una griglia all’interno dello stampo, quindi sformate, traferite su un tagliere e tagliate in 16 quadrati. A piacere, spolverate leggermente di zucchero a velo prima di servire.

Note

La massa di cacao potete trovarla on-line su Amazon, Tibiona o CacaoPuro. Può essere sostituita con cioccolato fondente al 70-72% di cacao. In tal caso, ricalibrate la ricetta utilizzando 145 g cioccolato, 155 g di zucchero e 110 g di burro. Tutto il resto rimane invariato.

Quando foderate lo stampo di carta forno, fate in modo che la carta sbordi su tutti e quattro i lati. In questo modo sarà molto più semplice sformare i brownies e trasferirli su un tagliere.

I brownies si conservano in un contenitore ermetico, a temperatura ambiente, per 2-3 giorni.

Controllate sempre che gli ingredienti a rischio riportino il simbolo della spiga barrata o la dicitura "senza glutine".

 

Ricetta tratta da  "Flavor Flours: A New Way to Bake With Teff, Buckwheat, Sorghum, Other Whole & Ancient Grains, Nuts & Non-wheat Flours" di Alice Medrich.

 

11 dicembre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia