Confettura di agrumi e pistacchi

Confettura a base di arance, limoni e pompelmo rosa, arricchita dal sapore dei pistacchi

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 5 ore
  • Cottura: 1 ora
  • Costo: basso
condivisioni

Se amate gli agrumi dovete assolutamente provare questa confettura preparata con arance, limoni e pompelmo rosa.

In questa ricetta si utilizza sia la scorza degli agrumi, ricca di oli essenziali e di profumi, sia la polpa, succosa ed aromatica.

Per dare contrasto al sapore degli agrumi, ho aggiunto mezzo bicchiere di grappa secca e dei pistacchi, di buona qualità, tritati grossolanamente.

La confettura che si realizza è ottima per essere servita durante la prima colazione, spalmata su una fetta di pane casereccio, oppure utilizzata come ripieno di crostate.

marmellata_arance2

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate ed asciugate gli agrumi. Con l’aiuto di un pela patate, togliete la scorza esterna facendo attenzione a non togliere anche la pellicina bianca. Tagliate la scorza in striscioline sottili.

  2. Mettete le striscioline di scorza in un pentolino. Aggiungete dell’acqua e fate bollire per 4 minuti.

  3. Eliminate la parte bianca degli agrumi e tagliateli a piccoli pezzettini rimuovendo le pellicine che separano gli spicchi ed i semi.

  4. Trasferite i tocchetti in un pentolino. Aggiungete le scorze sbollentate e lo zucchero di canna. Coprite con della pellicola trasparente e fate riposare gli ingredienti per 4/5 ore.

  5. Eliminate il guscio dei pistacchi e tritateli grossolanamente. Metteteli da parte.

    Eliminate il guscio dei pistacchi e tritateli grossolanamente. Metteteli da parte.
  6. Eliminate la pellicola, aggiungete la grappa e portate ad ebollizione il composto. Fate cuocere per 40/50 minuti, a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto. Quando la frutta si sarà addensata, aggiungete i pistacchi tritati e continuate la cottura per altri 5 minuti.

  7. Versate la confettura in vasetti sterilizzati. Chiudeteli e fateli raffreddare capovolti appoggiati su un tagliere di legno.

  8. Conservate la confettura per 45/50 giorni in un luogo fresco e buio.

Note

E’ molto importate utilizzare frutta biologica non trattata. Utilizzando anche la buccia esterna, è fondamentale della frutta che non abbia subito trattamenti superficiali esterni.

Il giorno prima di preparare la confettura sciacquate gli agrumi in una soluzione di acqua e bicarbonato.

marmellata_arance

    marmellata_arance3

marmellata_arance4

26 dicembre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia