Madeleine al pan di spezie

Piccoli e morbidi dolcetti arricchiti dal sapore delle spezie.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 1 ora
  • Cottura: 4/5 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le madeleines sono dei piccoli e morbidi dolcetti dalla forma a conchiglia, caratterizzati da una gonfia “pancia”.

Sono dolcetti originari della Francia che vengono solitamente aromatizzati dalla vaniglia o dal limone.

La versione che vi propongo oggi profuma di Natale e del ricordo dei pomeriggi che lo precedono, fatti di attesa, di addobbi , di regali e di quel calore speciale percepibile solo durante questo periodo.

La ricetta delle madeleines viene infatti arricchita da spezie come anice stellato, cannella, cardamomo, coriandolo, pimento (pepe garofanato), finocchio, zenzero, chiodi di garofano e noce moscata.

Già dalla preparazione dell’impasto delle madeleine verrete subito travolti dal piacevole profumo rilasciato dal mix di queste spezie.  

Servitele accompagnate da una calda ed avvolgente tazza di cioccolata, oppure con del tè al limone.  

madeleine_pan_zenzero2

Ingredienti per 20 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mettete il burro in un pentolino e fatelo sciogliere a fuoco basso. Setacciate farina e lievito insieme.

  2. Mettete le uova e lo zucchero di canna in una bacinella ed iniziate a montarli con le fruste fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  3. Aggiungete il lievito e la farina setacciati, il mix di spezie, la scorza di un arancia ed il burro fuso.

  4. Mescolate con le fruste fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

    Mescolate con le fruste fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  5. Trasferite il composto in un sac à poche. Richiedetelo e fatelo riposare in frigo per 1 ora. (se non avete il sac à poche, lasciate il composto nella bacinella e ricopritelo con della pellicola trasparente prima di porlo in frigo).

  6. Accendete il forno a 270°C.

  7. Quando il forno raggiunge la temperatura impostata, togliete il composto dal frigo e distribuitelo negli appositi stampini per madeleines, che avrete precedentemente imburrato.

    Quando il forno raggiunge la temperatura impostata, togliete il composto dal frigo e distribuitelo negli appositi stampini per madeleines, che avrete precedentemente imburrato.
  8. Abbassate la temperatura del forno a 210°C ed informate la teglia di madeleines. Fate cuocere per circa 4/5 minuti o fino a farle dorare.

  9. Estraetele dal forno e fatele completamente raffreddare. Capovolgete la teglia e, dando dei colpi sulla parte posteriore, fate delicatamente cadere le madeleines.

  10. Gustate le madeleines a temperatura ambiente.

Note

Dopo aver preparato l’impasto, fatelo sempre riposare in frigo per almeno un ora. La differenza di temperatura dell’impasto appena tolto dal frigo ed l’alta temperatura del calore del forno, contribuiscono alla formazione del rigonfiamento (“pancia”) che caratterizza le madeleine.

madeleine_pan_zenzero1

madeleine_pan_zenzero

7 dicembre 2016

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia