Ciambella glassata al caffè
Tempo di preparazione
20minuti
Tempo di cottura
50minuti
Tempo di preparazione
20minuti
Tempo di cottura
50minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Setacciate la farina con il cremor tartaro, il bicarbonato e la polvere di vaniglia. Nella planetaria, con il gancio a foglia, montate il burro morbido con lo zucchero per alcuni minuti fino ad ottenere una crema gonfia e chiara. Unite il sale e le uova, una per volta, aggiungendone un’altro non prima che il precedente sia ben amalgamato al composto.
  2. Unite anche farina e lievito precedentemente setacciati poco per volta, alternando una parte di polveri con una di panna acida e con il caffè espresso. Mescolate bene dopo ogni aggiunta fino a terminare gli ingredienti. Prelevate un terzo dell’impasto e versatelo in un piccolo contenitore, sciogliete in pochissima acqua la polvere di caffè solubile ed unitela all’impasto insieme al cioccolato fondente tritato.
  3. Imburrate e infarinate con cura uno stampo da ciambella o bundt cake. Versate metà impasto base, livellate bene quindi versate il composto a cui avete aggiunto il cioccolato tritato, finite con il restante impasto base. Infornate a 180°, forno pre riscaldato e ben caldo, per circa 50 minuti. Verificate la cottura con la prova stecchino, infilandolo al centro del dolce dovrà uscire ben asciutto. Fate raffreddare.
  4. Tostate leggermente le mandorle a lamelle su una padella antiaderente e tenete da parte. Preparate la glassa al caffè. Setacciate lo zucchero a velo in una piccola ciotola, unite poco per volta il caffè caldo, mescolando bene fino ad ottenere un composto liscio, lucido e della giusta consistenza. Versate la glassa sul dolce, facendola scendere delicatamente da tutti i lati, decorate con la mandorle tostate e servite.
Recipe Notes

Spesso le torte americane, come la bundt cake, hanno tra gli ingredienti la sour cream, ovvero la panna acida.

Se non la trovate in commercio potete facilmente prepararla a casa il giorno prima. Trovate QUI la ricetta.