Fritti di pasta lievitata con stoccafisso
Gustosi fritti di pasta lievitata da servire durante tutto il periodo delle Feste, come antipasto o anche finger food.
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 4-5ore
Tempo di cottura
15minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 4-5ore
Tempo di cottura
15minuti
Ingredienti
Per il ripieno
Per friggere
Istruzioni
  1. Sciogliete il lievito in una parte dell’ acqua. In una larga ciotola ( o in planetaria) inserite la farina, fate un buco al centro e versate il lievito sciolto e iniziate ad impastare. Aggiungete il sale e l’acqua rimanente a filo fino ad avere un impasto malleabile e un po’ colloso. Coprite la ciotola con pellicola e lasciate lievitare 4, 5 ore ( fino al raddoppio)
  2. Preparate lo stoccafisso (già ammollato e lessato) sfilacciandolo con le mani in piccoli pezzi in una ciotola Aggiungete del prezzemolo fresco lavato e sminuzzato, insaporite con sale, pepe e olio extra vergine di oliva.
  3. Una volta che l’impasto è lievitato, aggiungete lo stoccafisso e mescolate delicatamente. Versate l’olio di semi in una pentola a bordi alti per la frittura. Quando l’olio è pronto per la frittura (dovrà raggiungere i 180°), aiutandovi con due cucchiai prendete parte dell’impasto formando delle palline e versatele direttamente in pentola. Quando saranno dorate su entrambi i lati togliete dall’olio e fate scolare su carta assorbente.
Recipe Notes

Sono ottime mangiate calde, ma si conservano per qualche giorno se chiuse in sacchetti per alimenti. Quando dovrete gustarle di nuovo vi consiglio di riscaldarle leggermente in forno caldo.