Gnocchi di polenta con verza e formaggio
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 40minuti
Tempo di cottura
30minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 40minuti
Tempo di cottura
30minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Tagliate la verza a striscioline sottili. Tritate la cipolla. In una padella capiente scaldate l’olio e fate soffriggere la cipolla, quando comincia a diventare trasparente unire la verza, salate e pepate. Cuocete a pentola coperta ed a fuoco medio per una decina di minuti, aggiungendo un goccio d’acqua se dovesse asciugarsi troppo.
  2. Portate a bollore l’acqua salata, unite la farina per polenta taragna e cuocete per il tempo indicato sulla confezione. Un minuto prima di fine cottura unite poco più di metà verza, mescolate e incorporatela per bene alla polenta. Versate la polenta in una teglia rivestita di carta forno e livellate ad uno spessore di circa 1,5 cm. Lasciate raffreddare.
  3. Tagliate i formaggi a striscioline. Mettete il burro in un pentolino assieme alle foglie di salvia, fate fondere a fuoco basso. Con uno stampino rotondo di 5 cm ritagliate i gnocchi dalla polenta e metteteli man mano in una teglia da forno leggermente imburrata, continuate fino ad esaurimento della polenta. Ricoprite con la verza rimasta, le striscioline di formaggio, il parmigiano grattugiato ed il burro fuso. Gratinate in forno a 190° per circa 15 minuti, servite ben caldo.
Recipe Notes

Il tempo di cottura varierà di molto in base al tipo di farina che userete. Io ho utilizzato una farina per polenta a cottura rapida che ha richiesto solo 5 minuti di tempo. Se avete a disposizione una stufa a legna ed un paiolo in rame per cuocere la polenta la ricetta verrà ancora più buona.