Pisarei e fasò piacentini
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 2ore
Tempo di cottura
2ore
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 2ore
Tempo di cottura
2ore
Ingredienti
Per la pasta
Per il sugo
Istruzioni
Per i pisarei
  1. Su una spianatoia disponete la farina a fontana con al centro il pane grattugiato. Versate sopra al pane l’acqua bollente e mescolate con un cucchiaio. Iniziate ad impastare aggiungendo acqua fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Tagliate a fette l’impasto.
  2. Prendete un pezzo di pasta e con le mani, formate dei bastoncini d’impasto. dividete le strisce in tanti pezzetti e dategli la forma di un gnocchetto con il pollice.
Per il sugo
  1. Tritate il lardo con il prezzemolo, l’aglio e la cipolla. In una casseruola mettete a soffriggere il lardo tritato con un filo d’olio. Aggiungete i pelati e fate cuocere per 10 minuti; aggiustate di sale e pepe. Dopo qualche minuto unite i fagioli e coprite con abbondante acqua. Fate bollire per 1 ora circa, se il sugo si asciuga troppo aggiungete ancora un pò di acqua bollente.
Cottura
  1. Fate bollire l’acqua in una pentola; quando arriva a bollore, versate i pisarei, salate e cuocete per circa 10 minuti. Una volta cotti scolateli tenendo un po di acqua di cottura e conditeli con il sugo. Se dovessero risultare troppo asciutti aggiungete l’acqua di cottura.
Recipe Notes

Il lardo può essere sostituito con la pancetta.

Se non li consumate subito potete congelarli disponendoli su un vassoio e una volta congelati conservarli in sacchetti di plastica.