Pizza di patate stracchino e salame
Porzioni Tempo di preparazione
3persone 15minuti
Tempo di cottura
30minuti
Porzioni Tempo di preparazione
3persone 15minuti
Tempo di cottura
30minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Eliminate la buccia alle patate. Tagliatele a metà e lessatele in abbondante acqua salata. Scolatele e passatele con lo schiacciapatate. Fate raffreddare. Versate il lievito nel latte tiepido con lo zucchero e lasciate fermentare per 15 minuti. Mescolate in una ciotola la farina, le patate, il sale, il prezzemolo tritato, il pepe ed il lievito.
  2. Impastate bene formate una palla e mettetela a lievitare per circa 2 ore coperta da un panno pulito in luogo tiepido. Ora stendetela su di una teglia ricoperta di carta forno e ungete la superficie della pizza con un cucchiaio di olio. Infornate in forno già caldo (circa 210°) per una mezz’ora. A forno spento aggiungete il salame e lo stracchino. Rimettete nel forno ancora caldo e fate sciogliere il formaggio. Servite spolverizzando con maggiorana secca.
Recipe Notes

Vi consiglio di aggiungere il latte poco per volta sino ad ottenere un composto sodo ed elastico. Se l’impasto fosse troppo molle aggiungete qualche cucchiaio di farina. Lasciate raffreddare e scolare bene le patate prima di usarle. La consistenza della pizza sarà piuttosto croccante all’esterno mentre l’interno morbido e leggermente umido. Il formaggio ed il salame potete aggiungerlo anche ad inizio cottura, io ho preferito a forno spento per evitare che il formaggio si liquefacesse troppo. 

Ricetta parzialmente modificata dal libro “Il grande libro della cucina vegetariana”