Dolce vita ricetta
Porzioni
4
Porzioni
4
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate e asciugate il topinambur, sbucciatelo con il pelapatate e tenetelo da parte. Togliete le foglie dure dai carciofi e tagliate la parte alta del fiore. Sciacquateli sotto l’acqua corrente e asciugateli. In una casseruola mettete dell’acqua e portate ad ebollizione.
  2. In una casseruola piĆ¹ piccola scaldate un filo di olio extravergine e uno spicchio di aglio, aggiungete il topinambur tagliato a fettine e copritelo a filo con dell’acqua. Salate e cuocete per almeno 15 minuti (il topinambur deve risultare morbido). Una volta cotto togliete l’aglio e frullatelo con il minipimer fino a renderlo cremoso.
  3. Versate l’olio di arachidi in una padella e portate a temperatura. Tagliate a spicchi i carciofi, passateli nella farina (bianca e di semola) quindi friggeteli nell’olio ben caldo. Scolateli salateli e teneteli da parte.
  4. Salate l’acqua e immergetevi gli spaghetti Dolce Vita, cuocete al dente. Scolateli e aggiungeteli alla crema di topinambur saltandoli per due minuti in una padella capiente. Cospargeteli con prezzemolo fresco, una spolverata di pepe e qualche spicchio di carciofo croccante.