Tartufi al cacao e frutta secca

Tartufi vegan e gluten free, senza cottura e golosissimi per riciclare in pochi minuti la frutta secca in dispensa.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I tartufi al cacao e frutta secca sono dei finger food dolci, molto facili e veloci da preparare e senza cottura, ideali per riciclare la frutta secca in dispensa.
Una ricetta golosissima, adatta a tutti i tipi di intolleranze: vegansenza uova, senza burro, senza lattosio e senza glutine.
Per creare questi piccoli bon bon sono necessari i datteri che danno la consistenza giusta e che permettono di evitare zuccheri aggiunti. Per il resto potete aggiungere il mix di frutta secca che preferite, largo spazio al gusto!

tartufi cacao e frutta secca2

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per prima cosa togliete il nocciolo dai datteri e metteteli in ammollo in acqua tiepida.

  2. Intanto tritate finemente con il mixer le noci, le nocciole, le nocciole e gli anacardi con 1 cucchiaio di cacao amaro e il sale.

    Intanto tritate finemente con il mixer le noci, le nocciole, le nocciole e gli anacardi con 1 cucchiaio di cacao amaro e il sale.
  3. Aggiungete i datteri ben strizzati e il rum e tritate ancora. Otterrete una palla.

  4. Con le mani bagnate nell'acqua formate dei piccoli tartufi e fateli rotolare nel restante cacao amaro.

    Con le mani bagnate nell'acqua formate dei piccoli tartufi e fateli rotolare nel restante cacao amaro.
Note

Si conservano in frigo in un contenitore ermetico per 4-5 giorni.
Potete utilizzare la frutta secca che preferite, indispensabili però sono i datteri.
Per una nota acida potete vi consiglio di aggiungere i frutti rossi essiccati.

tartufi cacao e frutta secca1

 

tartufi cacao e frutta secca3

tartufi cacao e frutta secca orizz1

Salva

20 gennaio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia