Torta al cioccolato e torrone

Una golosa ricetta al cioccolato, utile anche a smaltire avanzi di torrone, e un romanzo avvincente e misterioso

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 45 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Margaret Lea vive di libri e tra i libri. Gestisce col padre una libreria antiquaria e si diletta con le biografie di personaggi del passato. Un giorno riceve da una famosissima scrittrice di romanzi, dal passato misterioso e sconosciuto, ormai anziana e malata, l’invito a scrivere la sua biografia.
Margaret si trasferisce a casa della scrittrice e ascolta una storia di amori morbosi, residenze brumose, fantasmi e gemelli. Una storia avvincente, che sembra essa stessa un romanzo, che si nutre di atmosfere gotiche e ottocentesche alla Jane Eyre, ma che cela sentimenti profondi di appartenenza, di famiglia, di bisogno di trovare un’identità. E poco per volta il puzzle si compone e il grande mistero del passato della scrittrice si svela.
La tredicesima storia è un romanzo ben scritto, avvincente, a tratti surreale, capace di tenere vivo l’interesse fino alla fine. Una lettura interessante.
tredicesima-storia

 Nel libro ci sono diversi accenni alla cucina e alle ricette preparate dalla vecchia cuoca. Io per questa ricetta mi sono ispirata all’incontro di Lea con Aurelius nel parco di Angelfield, quando lui le offre una torta al cioccolato.
Questa torta è molto facile da fare perché l’impasto si prepara in pochi minuti sporcando una sola ciotola. E’ senza lievito e senza burro e ha una consistenza morbida e umida, con una nota croccante data dalla granella di torrone. Ideale anche per riciclare eventuali avanzi di torrone.
torta-cioccolato-torrone
 

Ingredienti per 8 Persone

per la torta

per la decorazione

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. La torta si prepara in un'unica ciotola. Sciogliete il cioccolato (a bagnomaria o al microonde). Aggiungete il torrone tritato. Aggiungete anche la ricotta e amalgamate.

    La torta si prepara in un'unica ciotola.
Sciogliete il cioccolato (a bagnomaria o al microonde).
Aggiungete il torrone tritato.
Aggiungete anche la ricotta e amalgamate.
  2. Inserite ora le uova e incorporatele. Aggiungete lo zucchero e la farina, infine l'olio. Mescolate bene: dovreste ottenere un impasto morbido, di consistenza cremosa, ma non liscio per via dei pezzetti di torrone.

    Inserite ora le uova e incorporatele.
Aggiungete lo zucchero e la farina, infine l'olio.
Mescolate bene: dovreste ottenere un impasto morbido, di consistenza cremosa, ma non liscio per via dei pezzetti di torrone.
  3. Versate il composto in una tortiera da 20 cm, dopo averla imburrata o foderata con carta forno, e cuocete in forno a 180° per circa 45 minuti. Inserendo uno stuzzicadenti deve uscire asciutto.

  4. Mescolate ricotta e zucchero per realizzare una crema di ricotta, poi mettetela nel sac-a-poche e usatela per decorare la torta. Io ho "disegnato" una riga ondulata con la granella di torrone e ho completato con piccoli "fiorellini" di crema di ricotta.

torta-cioccolato-torrone5
tredicesima-storia2
Titolo: La tredicesima storia
Autore: Diane Setterfield
Editore: Mondadori
Anno: 2006

torta-cioccolato-torrone4bis

Salva

25 gennaio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia