Torta di carote meringata

Una golosa torta di carote e nocciole decorata con una nuvola di meringa flambata

  • Difficoltà: difficile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 90 minuti
  • Costo: medio
condivisioni

La Torta di carote meringata è una torta di carote umida e golosa arricchita con farina di nocciole e decorata con una nuvola di meringa flambé, bella da vedere e buonissima da gustare.  Ideale per festeggiare un compleanno, per accompagnare il tè pomeridiano o come dolce dopo pasto, senza meringa diventa anche adatta alla prima colazione o alla merenda dei bambini. Il binomio carote – nocciole associato al profumo dell’arancia e della cannella presenti nell’impasto dà vita a un dolce dal gusto irresistibile e avvolgente. 

torta di carote meringata

Ingredienti per 8 Persone

Per la base

Per la meringa

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

Per la base
  1. In planetaria o in una ciotola con le fruste elettriche montate le uova con lo zucchero, la vaniglia, la cannella, la scorza di arancia e il pizzico di sale, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete le carote grattugiate e amalgamate bene. Unite le farine setacciate con il lievito e continuate a montare senza lavorare troppo il composto altrimenti il dolce, una volta cotto, risulterà duro. Aggiungete, infine, il burro fuso e fatto raffreddare, a filo e continuando a mescolare con la frusta fino ad avere un impasto omogeneo e ben amalgamato. Trasferite in uno stampo diametro 15 cm altezza 10 cm imburrato, con il fondo rivestito di carta forno e lateralmente infarinato e cuocete in forno a 160°C per 90 minuti circa. Vale la prova stuzzicadenti. Sfornate, fate raffreddare e sformate.

    In planetaria o in una ciotola con le fruste elettriche montate le uova con lo zucchero, la vaniglia, la cannella, la scorza di arancia e il pizzico di sale, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete le carote grattugiate e amalgamate bene. Unite le farine setacciate con il lievito e continuate a montare senza lavorare troppo il composto altrimenti il dolce, una volta cotto, risulterà duro. Aggiungete, infine, il burro fuso e fatto raffreddare, a filo e continuando a mescolare con la frusta fino ad avere un impasto omogeneo e ben amalgamato. Trasferite in uno stampo diametro 15 cm altezza 10 cm imburrato, con il fondo rivestito di carta forno e lateralmente infarinato e cuocete in forno a 160°C per 90 minuti circa. Vale la prova stuzzicadenti. Sfornate, fate raffreddare e sformate.
Per la meringa
  1. In planetaria montate gli albumi con il succo di limone e solo quando questi avranno quadruplicato il loro volume iniziale, aggiungete lo zucchero poco per volta e lentamente continuando a montare fino ad ottenere una meringa soda e lucida. Decorate il top della torta con la meringa aiutandovi con una spatola o cucchiaio e poi con un cannello da pasticceria flambate tutte le punte e gran parte della superficie. Servite.

    In planetaria montate gli albumi con il succo di limone e solo quando questi avranno quadruplicato il loro volume iniziale, aggiungete lo zucchero poco per volta e lentamente continuando a montare fino ad ottenere una meringa soda e lucida. Decorate il top della torta con la meringa aiutandovi con una spatola o cucchiaio e poi con un cannello da pasticceria flambate tutte le punte e gran parte della superficie. Servite.
Note

La cottura della torta è lunga e delicata perché il dolce viene cotto in uno stampo piccolo e alto e diversamente resterebbe crudo nel centro. Potete utilizzare, in alternativa, uno stampo di 20 cm di diametro e ridurre i tempi di cottura. Otterrete, però, una torta più bassa. 

Per la meringa, utilizzate albume pastorizzato. Potete trovarlo nel banco frigo del supermercato, solitamente nel reparto uova o pollame.

L'impasto può essere arricchito anche con gocce di cioccolato fondente nella dose di 50 g circa.

La farina di nocciole può essere realizzata anche in casa frullando a grana fine nocciole leggermente tostate e fatte raffreddare (nella dose di 70 g ) con 50 g di farina sottratti dal totale utilizzato nella ricetta.

La torta con la meringa va consumata subito, senza meringa si conserva avvolta in pellicola o in frigo per 3/4 giorni.

torta di carote meringata
torta di carote meringata

 

12 febbraio 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia