Tortelloni verdi di stoccafisso
Una sfoglia all’uovo e spinaci e un ripieno delicato ma gustoso
Porzioni Tempo di preparazione
4porzioni 20 minuti
Tempo di cottura
7minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4porzioni 20 minuti
Tempo di cottura
7minuti
Ingredienti
Per la sfoglia
Per il ripieno
Istruzioni
  1. Mettete nel mixer la farina e frullatela con gli spinaci appena sbollentati e strizzati, fino a che il verde non diventa uniforme.
  2. Aggiungete il primo uovo intero, con un bel pizzico di sale, e frullare. Proseguite con il secondo tuorlo e frullate, e poi aggiungete qualche cucchiaiata di albume fino a raggiungere una consistenza lavorabile ma asciutta. Ricavatene un panetto e mettetelo a riposare per una mezz’ora coperto da pellicola.
  3. Frullate lo stoccafisso, già sbollentato per 10 minuti, con la patata lessa e un filo d’olio. Regolate di sale e pepe.
  4. Stendete la sfoglia a mano o con la macchinetta e ricavate dei quadrati più o meno regolari di 8 cm di lato. Ponete su ciascuno un cucchiaino di ripieno.
  5. Inumidite i bordi sempre prima di procedere con la chiusura del tortellone. Piegate a triangolo, sigillando bene il ripieno all’interno della pasta e poi chiudete il tortellone attorcigliandolo attorno a un dito. Proseguite per tutti i tortelloni, disponendoli su un piano asciutto cosparso di semola.
  6. Potete condire questi tortelloni a piacimento, preferibilmente in bianco, anche con semplice burro ed erbette fresche. Io ho utilizzato due cipolle a fettine, rosolate in olio con uva passa e acciughe, e spruzzate con un goccino di vino bianco.