Categorie
Colazione Dolci

Biscotti zenzero e cannella

Zenzero e cannella sono spezie solitamente associate ai biscotti di Natale ma io le adoro a tal punto che non mi sento di relegarle solo ad un ristretto periodo dell’anno.
Questi croccantissimi biscotti ne sono una prova: da quando li ho preparati la prima volta, sono diventati un must per soddisfare la voglia di dolce senza troppi sensi di colpa e qualsiasi momento della giornata è buono per sgranocchiarne uno.
La ricetta prevede ammoniaca per dolci. So che molti la guardano con sospetto ma per una volta mettete da parte i timori e non sostituitela con il comune lievito per dolci: la texture di vostri biscotti sarà più ariosa ed anche la croccantezza ne guadagnerà.

Biscotti zenzero e cannella
Biscotti zenzero e cannella
Stampa
Aggiungi alla tua lista della spesa
Questa ricetta è nella tua lista della spesa
Super croccanti e profumatissimi.
Porzioni Tempo di preparazione
8 persone 15 minuti
Tempo di cottura
18 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
8 persone 15 minuti
Tempo di cottura
18 minuti
Biscotti zenzero e cannella
Biscotti zenzero e cannella
Stampa
Aggiungi alla tua lista della spesa
Questa ricetta è nella tua lista della spesa
Super croccanti e profumatissimi.
Porzioni Tempo di preparazione
8 persone 15 minuti
Tempo di cottura
18 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
8 persone 15 minuti
Tempo di cottura
18 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Setacciate in una ciotola le farine con l'ammoniaca, le spezie e il sale. Unite lo zucchero e mescolate.
    Setacciate in una ciotola le farine con l'ammoniaca, le spezie e il sale. Unite lo zucchero e mescolate.
  2. Aggiungete il burro a dadini e lavorate con la punta delle dita fino ad avere un composto sabbioso, simile al pangrattato. Aggiungete di seguito lo sciroppo d’acero, l’uovo e lavorate il minimo necessario ad incorporarli bene.
    Aggiungete il burro a dadini e lavorate con la punta delle dita fino ad avere un composto sabbioso, simile al pangrattato. Aggiungete di seguito lo sciroppo d’acero, l’uovo e lavorate il minimo necessario ad incorporarli bene.
  3. Con l'impasto formate una palla, avvolgetela nella pellicola e riponetela in frigo per 3-4 ore.
    Con l'impasto formate una palla, avvolgetela nella pellicola e riponetela in frigo per 3-4 ore.
  4. Riprendete l'impasto e stendetelo col matterello allo spessore di circa 5 mm, ricavate i biscotti con un coppapasta quadrato di 4-5 cm di lato (o con lo stampino che preferite) e disponeteli man mano su una placca foderata di carta forno.
    Riprendete l'impasto e stendetelo col matterello allo spessore di circa 5 mm, ricavate i biscotti con un coppapasta quadrato di 4-5 cm di lato (o con lo stampino che preferite) e disponeteli man mano su una placca foderata di carta forno.
  5. Fate cuocere i biscotti in forno caldo a 180°C per 15-18 minuti, ruotando la teglia a metà cottura, fino a che i risulteranno leggermente coloriti.
  6. Sfornate, trasferite i biscotti su una griglia e lasciateli raffreddare completamente prima di riporli in una scatola di latta o contenitore ermetico.
Recipe Notes

Le quantità di zenzero e cannella sono indicativa: potete ridurre o aumentare le dosi secondo i vostri gusti.
I biscotti si conservano per una settimana, ben chiusi in un contenitore ermetico.

La ricetta è tratta, con qualche leggera modifica, da "Dolce dentro" di Ernst Knam.

Salva

Di Federica Di Marcello

Chimico di professione, "pasticciona" per passione, sogno un laboratorio fatto di sacchi di farina, cascate di zucchero, montagne di uova e gocce di cioccolato come se piovesse.

Lascia un commento