Hachis parmentier senza glutine

Un piatto unico della tradizione francese, ma in chiave gluten free

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20
  • Cottura: 30
  • Costo: basso
condivisioni

L’Hachis parmentier è un piatto della tradizione francese composto da patate e carne.

Il farmacista Antoine-Augustin Parmentier, vissuto tra il 1700 e i primi del 1800, pensando che il tubero potesse risolvere i problemi legati alla  carestia, propinò a sua maestà Luigi XVI piatti a base di patate e così ne diffuse e pubblicizzò  il consumo, proprio a partire dalla capitale

Sembra che proprio questo piatto nacque a Parigi dove veniva cucinato all’antica e, cioè con patate lesse e qualsiasi altro rimasuglio di carne o di pesce avanzato da altre preparazioni. In epoca moderna è stato arricchito con l’introduzione di verdure e altri ingredienti.

Io vi propongo la ricetta tradizionale, ma usando il pangrattato senza glutine, l’unico ingrediente che ne contiene, altrimenti sarebbe già di suo un piatto gluten free.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

Per il purè
  1. Fate bollire le patate con tutta la buccia, ben lavate, partendo da acqua fredda, per circa un'ora o finché infilzando i rebbi di una forchetta questi non incontrano resistenza. Scolate le patate, pelatele e schiacciatele ancora calde.

  2. Versatele in una ciotola, unite della noce moscata, del pepe, del sale e infine il burro e il latte caldo. Mescolate molto bene finché non otterrete un purè omogeneo.

    Versatele in una ciotola, unite della noce moscata, del pepe, del sale e infine il burro e il latte caldo. Mescolate molto bene finché non otterrete un purè omogeneo.
Per la carne
  1. Tritate finemente la carota e la cipolla e fatele rosolare in un poco di olio d'oliva. Aggiungete la carne macinata e aggiustate di sale e di pepe. lasciate cuocere qualche minuto e spegnete la fiamma.

    Tritate finemente la carota e la cipolla e fatele rosolare in un poco di olio d'oliva. Aggiungete la carne macinata e aggiustate di sale e di pepe. lasciate cuocere qualche minuto e spegnete la fiamma.
Finitura
  1. Adagiate sul fondo di una pirofila (o di pirofile mono porzione) uno strato di carne, coprite con uno strato di purè, decorate con il gruyère ( o emmenthal) râpé e un poco di pangrattato e cuocete a 180° per circa 30'.

    Adagiate sul fondo di una pirofila (o di pirofile mono porzione) uno strato di carne, coprite con uno strato di purè, decorate con il gruyère ( o emmenthal) râpé e un poco di pangrattato e cuocete a 180° per circa 30'.

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

26 aprile 2017

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia