Crostata salata di asparagi
Una crostata salata con asparagi freschi e cipollotti di Tropea
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 15minuti
Tempo di cottura
30minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 15minuti
Tempo di cottura
30minuti
Ingredienti
Per la base di frolla salata
Per la farcitura e la decorazione
Istruzioni
  1. Preparate inizialmente la frolla salata; mettete in un tritatutto la farina, il sale e il burro. Azionate a media velocità finchè non si amalgameranno gli ingredienti. Aggiungete l’uovo e amalgamate ancora. Spargete della farina su una spianatoia e versate il composto ottenuto iniziando a lavorarlo con le mani e a compattarlo fino ad ottenere un panetto liscio e non appicicoso. Avvolgere l’impasto ottenuto nella pellicola alimentare per non farlo seccare e procedere alla preparazione della farcitura.
  2. In una ciotola mettete la ricotta, aggiungete l’uovo e il parmigiano e amalgamate bene. Aggiustate di sale e pepe e mettete da parte. Pulite gli asparagi eliminando la parte finale più legnosa. Tagiateli a metà e mettete da parte le punte che userete per la decorazione della superficie della crostata mentre la parte rimanente tagliatele a rondelle di circa 5-6 mm
  3. Pulite e tagliate a rondelle i cipollotti di Tropea. In una padella mettete un filo d’olio e fate dorare i cippollotti. Aggiungete le rondelle di asparagi precedentemente tagliati e fate saltare 2-3 minuti. Togliete dal fuoco, lasciate raffreddare 5 minuti e incorporate gli asparagi e i cippollotti alla ricotta.
  4. Prendete l’impasto della frolla salata, stendetela a sfoglia sulla spianatoia e foderate la teglia da crostata. Versate l’impasto nella base e decorate la superficie con le punte di asparagi messi da parte. Informate in forno ventilato a 180°C per circa 30 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire.
Recipe Notes

La crostata salata di asparagi si conserva 1 giorno a temperatura ambiente 3 giorni in frigorifero.

 

Salva

Salva