Torta al limone e lamponi
Una torta al limone a piani perfetta per feste e compleanni, farcita con una golosa crema rosa ai lamponi.
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 40minuti
Tempo di cottura
18minuti
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 40minuti
Tempo di cottura
18minuti
Ingredienti
Per la crema
Per la bagna
Istruzioni
  1. Montate le uova con lo zucchero fino ad avere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete l’olio, il latte e la farina setacciata con il lievito ed il sale, unite anche il succo più buccia di limone grattugiata e mescolate fino ad avere un impasto cremoso. Dividete l’impasto in 5 stampi da 15 cm di diametro precedentemente imburrati ed infarinati. Fate cuocere a 180° funzione statico per circa 18 minuti, fate sempre la prova stecchino prima di sfornare. (Se usate teglie più grandi i tempi possono raddoppiare).
  2. Preparate la bagna. In un pentolino mettete l’acqua, lo zucchero e le bucce di 1 limone, scaldate a fuoco moderato fino a che lo zucchero non si sarà completamente sciolto, spegnete la fiamma. Una volta che lo sciroppo è tiepido, aggiungete il limoncello, mescolate e fate raffreddare senza togliere le bucce.
  3. Preparazione della crema. Montate la panna fredda di frigo e tenetela da parte. Montate il mascarpone, aggiungendo a filo il latte condensato. Non vi preoccupate se vedete che il composto diventa liquido, basta continuare a montare e sarà subito sodo. Aggiungete al composto di mascarpone la panna con movimenti delicati per non smontarla.
  4. Frullate circa 10 lamponi e unite la purea alla crema, mescolate. Se volete un colore più rosa unite poche gocce di colorante in gel rosa o rosso.
  5. Appoggiate la prima base su di un piatto da portata e con l’aiuto di un pennello bagnatela. Con una sac à poche con punta tonda farcite il centro della base e fate tanti ciuffetti lungo la circonferenza. Posizionate la seconda base, esercitate una leggera pressione per far distribuire meglio la crema e ripetete il procedimento: bagna, crema. Proseguite in questo modo fino ad arrivare all’ultima base. Farcite con un leggero strato di crema solo al centro, fate tanti ciuffetti lungo la circonferenza, con l’aiuto di una spatola o un il dorso di un cucchiaino stendete un ciuffetto alla volta verso il centro. Decorate la torta con lamponi e zucchero a velo.
Recipe Notes
  • Con queste dosi potete realizzare 5 basi come le mie da 15 cm; oppure una torta unica da 20-22 cm, oppure 3 basi da 18 cm.
  • Se realizzate una torta unica prima di tagliarla fatela raffreddare bene. Potete preparare la base e la crema il giorno prima e poi decorarla il giorno dopo.
  • Per renderla ancora più golosa aggiungete i lamponi anche tra uno strato e l’altro del dolce.