Waffels al grano saraceno con composta di frutti rossi
Rustici e golosi, per una colazione o una merenda sana e genuina
Porzioni Tempo di preparazione
8porzioni 15minuti
Tempo di cottura
20minuti
Porzioni Tempo di preparazione
8porzioni 15minuti
Tempo di cottura
20minuti
Ingredienti
Per l’impasto dei Waffels
Per la composta ai frutti rossi
Istruzioni
  1. In una capiente ciotola amalgamate le due farine insieme allo zucchero e al lievito. Sbattete leggermente le uova in una terrina a parte.
  2. Unite le uova alle farine, amalgamando con una forchetta; successivamente sciogliete il burro a bagnomaria o nel microonde, ed aggiungetelo anch’esso al composto, mescolando bene. Versate poi il latticello nella ciotola e con una frusta amalgamate il tutto, ottenendo un morbido impasto.
  3. Grattugiate circa mezzo cucchiaino di scorza di limone che unirete all’impasto, continuando ad amalgamare, e una volta pronto, lasciatelo riposare alcuni minuti coperto con un canovaccio. Accendete la piastra per waffels, ungetela leggermente con del burro fuso e portatela alla temperatura necessaria per la loro cottura.
  4. Una volta pronta, versate nelle cavità alcuni cucchiai di impasto, richiudete il tutto e fate cuocere per il tempo necessario. Una volta pronti, sformate i waffels con l’aiuto di una paletta antiaderente e metteteli a raffreddare su una gratella senza sovrapporli, altrimenti rimangono mollicci. Continuate con questo procedimento sino ad esaurire tutto il composto; con queste dosi io ho ottenuto sei grossi waffels, che poi ho suddiviso in piccoli ventaglietti a forma di cuore.
  5. Preparate poi la composta velocemente così: in un pentolino antiaderente mettete i frutti rossi ben lavati ed asciugati insieme allo zucchero ed al succo di limone. Accendete il fuoco e portate ad ebollizione; a questo punto abbassate la fiamma e fate restringere per 6-8 minuti la vostra composta, sempre mescolando. Spegnete il fuoco, lasciate raffreddare e passatela in un colino a maglie fitte, per separarla dai semini; versatela in una ciotolina e portatela in tavola insieme ai waffels.
Recipe Notes

Tengo a specificare che questi waffels non sono adatti a celiaci; in questo caso la farina di grano saraceno, che è senza glutine, è stata tagliata con della farina 00 per renderli meno pesanti.
Una volta cotti, lasciateli raffreddare e poi conservateli in una scatola ermetica di vetro, plastica o latta in un luogo fresco ma non umido per 4-5 giorni al massimo.
Potrete omettere la scorza del limone ed aggiungere spezie a vostro piacimento per personalizzarli un po’: cannella, miscela per panpepato, cardamomo, insomma largo alla fantasia; io ho voluto aggiungere la scorza di limone per renderli più freschi in quanto anche abbinati ad una composta di frutti rossi.
Potrete anche utilizzare per la composta altre tipologie di frutti rossi, come mirtilli, fragole, ribes…