Calamaro ripieno di Tabouleh alla greca
Porzioni Tempo di preparazione
2persone 45minuti
Tempo di cottura
5minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2persone 45minuti
Tempo di cottura
5minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete il tabuleh in una ciotola, aggiungete i pomodorini e la feta tagliati a tocchetti l, un cucchiaio d’olio, un pizzico di sale, pepe nero e 150 ml di acqua fredda. Mescolate, coprite con pellicola e lasciate riposare per 45 minuti. Trascorso questo tempo mescolate con una forchetta per sgranarlo bene, assaggiate ed eventualmente regolate di sale.
  2. Mondate le zucchine, lavatele e affettatele. Conditele con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, 1/2 spicchio d’aglio, qualche fogliolina di menta, sale e pepe, disponetele in una teglia ricoperta di carta forno e infornate a 180 C per 15 minuti. Sfornate, eliminate l’aglio e la menta cotta. Trasferite le zucchine nel bicchiere di un mixer ad immersione e frullatele aggiungendo un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, il latte e qualche foglia di menta fresca. Tenete da parte la crema ottenuta.
  3. Pulite il calamaro eliminando le interiora, l’osso interno e la pelle. Tagliate i tentacoli a pezzettini e fateli rosolare in padella con un cucchiaio d’olio, uno spicchio d’aglio, pepe nero e 1 cucchiaio di vino bianco secco. Eliminate l’aglio, aggiungete il tabuleh condito, mescolate bene e lasciate insaporire un minuto. Riempite il calamaro con il tabuleh aiutandovi con un cucchiaino e chiudetelo con uno stuzzicadenti. Infine rosolate il calamaro in una padella calda con un filo d’olio e un paio di cucchiai d’acqua, cuocete a fuoco vivo con il coperchio per circa un paio di minuti per lato.
  4. Servite il calamaro tagliato a fette, disposto su un letto di crema di zucchine e decorate con una fogliolina di menta.