Strudel di mele
Porzioni
6
Tempo Passivo
60minuti
Porzioni
6
Tempo Passivo
60minuti
Ingredienti
PER IL RIPIENO
Istruzioni
  1. Mescolate su una spianatoia la farina con l’olio, il sale, e l’acqua tiepida. Lavorate la pasta finchè si staccherà dalla spianatoia e dalle mani. Riponetela su una superficie infarinata, spennellatela d’olio e lasciatela riposare mezz’oretta (coperta sotto una ciotola calda è meglio).
  2. Trascorso questo tempo stendetela sottilissima con il mattarello infarinato su un telo ben infarinato anch’esso tirandola con cautela (è facile si rompa!). Formate un ovale. Spennellate la pasta con del burro vegetale fuso oppure dell’olio di semi. Cospargete la superficie con il pangrattato rosolato in precedenza con delll’olio in una padella. Distribuite unifomemente le mele sbucciate e tagliate a fettine sottili, spolverizzare con zucchero di canna integrale e cannella ed unite l’ uvetta e i pinoli. Arrotolate lo strudel dal lato più lungo e dategli la classica forma a ferro di cavallo. Ponetelo su una teglia leggermente oleata. Spennellate lo strudel con del burro vegetale fuso o olio e cuocetelo in forno a 200° per circa 25/30 minuti. A metà cottura ungetelo di nuovo. Estraetelo dal forno, tagliatelo a fette e cospargertelo di zucchero a velo.