Focaccine con pomodorini e origano
Tempo di preparazione
85minuti
Tempo di cottura
35minuti
Tempo di preparazione
85minuti
Tempo di cottura
35minuti
Ingredienti
per la salamoia
Istruzioni
  1. Lessate le patate con tutta la buccia in acqua non salata, pulitele e tenetele da parte.
  2. Sciogliete il lievito in 50 ml di acqua e il sale in 20 ml.
  3. Mettete su un piano da lavoro la farina a fontata, fate un buco al centro e metteteci le patate schiacciate, aggiungete il lievito sciolto e l’olio. Iniziate ad impastare gli ingredienti aggiungendo poco per volta l’acqua e alla fine il sale sciolto.
  4. Durante questa operazione aggiungete della farina sul piano da lavoro se l’impasto risulta troppo morbido e quindi poco lavorabile.
  5. Fornate un panetto, versate un goccio di olio in una ciotola capiente e metteteci il panetto. Coprite con pellicola e fate lievitare per circa 2 ore fino al suo raddoppio.
  6. Quando il panetto sarà raddoppiato di volume riprendetelo e stendetelo sul piano da lavoro infarinato, non dovete stenderla troppo sottilmente, si lavora benissimo anche con le mani perchè l’impasto risulta molto morbido.
  7. Versate abbondante olio negli stampini che volete usare per la cottura, tagliate dall’impasto lievitato tanti piccoli pezzi del peso di circa 60 g e allargateli con le mani all’interno degli stampi.
  8. Preparate la salamoia con un l’olio extravergine, l’acqua, un pizzico di sale e abbondante origano.
  9. Lavate e tagliate a metà i pomodori, metteteli sulle focaccine spingendoli un poco verso il basso. Con un pennello spalmate la salamoia sulla superficie e lasciatele lievitare ancora per 20- 30 minuti.
  10. Informate in forno ben caldo a 200° per circa 35 minuti.
  11. Quando le focaccine avranno assunto un bel colore dorato in superficie saranno pronte.
  12. Sfornate e spennellate nuovamente con la salamoia.