Flammkuchen con pomodoro, scamorza, stracchino, speck e rucola
Porzioni Tempo di preparazione
4 30minuti
Tempo di cottura
20minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 30minuti
Tempo di cottura
20minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete gli ingredienti per il flammkuchen ( Fig. 1 e 2 ) nel cestello della planetaria montato con il gancio impastatore, e lavorate per circa 10 minuti.
  2. Al termine della lavorazione otterrete un impasto morbido ed elastico, formate una palla con le mani ( Fig. 3), coprite con pellicola la ciotola e lasciate riposare per un’oretta.
  3. Mettete in un pentolino l’olio evo, i pelati e i pomodori ciliegia, tutto a crudo ( Fig. 4).
  4. Salate, pepate, aggiungete qualche pizzico di zucchero e trasferite su fiamma medio-bassa. Fate cuocere con un coperchio finché il sugo non comincerà a sobbollire, poi scoperchiate e fate cuocere fino a far addensare ( Fig. 5). Spegnete e fate raffreddare.
  5. Accendete il forno a 250°
  6. Riprendete l’impasto, dividetelo in 4 parti, formate delle palle e stendete ciascuna quanto più sottile possibile, con l’aiuto di un matterello, su un piano infarinato ( Fig. 6 e 7 ).
  7. Trasferite i flammkuchen in una teglia da forno rivestita di carta forno e condite con il pomodoro e la scamorza ( Fig. 8 ).
  8. Infornate per circa 10-12 minuti, o fino a quando, sollevando appena il vostro Flammkuchen non noterete che l’impasto è asciutto e leggermente colorito.
  9. Sfornate e completate con cucchiaiate di stracchino, fette di speck, rucola, un filo d’olio e servite ( Fig. 9).