schiacciata all’olio con pomodorini
Ingredienti
Istruzioni
  1. Sciogliete il lievito di birra in un bicchiere di acqua tiepida insieme al cucchiaino di zucchero.
  2. Miscelate insieme le due farine e disponetele a fontana sulla spianatoia.
  3. Al centro cominciate ad aggiungere prima l’acqua in cui avrete sciolto il lievito e poi ancora acqua tiepida fino a quando, impastando, la pasta risulterà morbida ed elastica.
  4. Lavorate la farina per molto tempo, non avendo paura anche a sbatterla un po’ per aiutare la formazione del glutine.
  5. Distendete la pasta in una teglia unta sul fondo e lasciatela lievitare coperta dentro al forno spento fino al raddoppio, a seconda della temperatura ci possono dalle 2 alle 3 ore circa.
  6. Una volta lievitata la pasta appoggiateci piano sopra le dita facendo degli avvallamenti.
  7. In un barattolino mettete 40 g. di olio e 40 g. di acqua, chiudete il coperchio e scuotete fino ad avere una emulsione che verserete sopra la pasta.
  8. Infilate i pomodorini interi lavati e asciutti sopra la pasta, salate con sale grosso e mettete nel forno già caldo a 200°C.
  9. Cuocete per 7/8 minuti a 200°C poi abbassate la temperatura a 180°C e lasciate cuocere per almeno altre 20 minuti o comunque fino a che la schiacciata vi sembrerà cotta.