Mondeghili rivisitati con maionese alla soia
Una rivisitazione delle tradizionali polpette milanesi, con il tocco fusion della salsa di soia.
Porzioni
4persone
Porzioni
4persone
Ingredienti
Per i mondeghili
Per preparare il bollito
Per la maionese alla soia
  • 1 Uovofreddo di frigo
  • 220ml Oliodi semi freddo di frigo
  • 2cucchiaio Acetobianco freddo di frigo
  • 1cucchiaio Salsa Di SoiaKikkoman fredda di frigo
Istruzioni
  1. Preparate il bollito, anche il giorno prima, mettendo tutti gli ingredienti in una pentola capiente, copriteli con acqua fredda e fate cuocere a fuoco basso per 2 ore dal momento dell’ebollizione. Sfilacciate la carne del bollito e mettetela in un robot da cucina (tipo mixer a lame) insieme a mortadella, carne trita, salsiccia, l’uovo, il parmigiano, il vino, sale, pepe, latte, pane ammollato, salsa di soia e prezzemolo. Azionate il robot e tritate fino ad ottenere un composto che sia amalgamato. Il composto deve risultare compatto ma morbido e umido, se dovesse essere troppo asciutto aggiungete poco latte per volta e impastate bene con le mani. Inumidite le mani e formate delle polpette schiacciate del diametro di circa 5 cm, passatele nel pangrattato e disponetele in una teglia ricoperta di carta da forno.
  2. Irrorate con olio extravergine di oliva e infornate per 20/30 minuti in forno statico a 180°C, o fino a che risulteranno dorate.
  3. Intanto preparate la salsa mescolando in una ciotolina la maionese e la salsa di soia nella proporzione di 1 cucchiaino di soia ogni cucchiaio di maionese.
  4. Se volete preparare la maionese fatta in casa, mettete tutti gli ingredienti indicati nell’elenco “per la maionese” nel bicchiere del frullatore ad immersione, aggiungete 1 cucchiaio di salsa di soia e frullate per 10 secondi alla massima velocità tenendo il frullatore fermo sul fondo del bicchiere, poi iniziate a muovere su e giù per altri 15 secondi e otterrete facilmente una maionese densa e spumosa.
  5. Servite i mondeghili caldi accompagnati dalla maionese alla soia.
Recipe Notes

La ricetta tradizionale prevede che i modeghili vengano impanati e fritti nel burro, provateli anche così, sono buonissimi!