Plumcake classico
La ricetta del plumcake classico, dolce semplice e buono famoso in tutto il mondo
Porzioni Tempo di preparazione
10persone 20minuti
Tempo di cottura
55minuti
Porzioni Tempo di preparazione
10persone 20minuti
Tempo di cottura
55minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. In planetaria o in una ciotola e con le fruste elettriche, montate il burro con lo zucchero a velo, il pizzico di sale, il cucchiaino di miele, la scorza grattugiata di limone e la vaniglia fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete poi le uova, una alla volta, facendo incorporare bene il primo e aggiungendo poi il secondo. Unite il latte ed il rum, se lo utilizzate. Continuate a lavorare il composto amalgamando bene il tutto.
  2. A mano, con un cucchiaio di legno, aggiungete poca per volta la farina setacciata con la fecola e il lievito e lavorate con movimenti lenti e dal basso verso l’alto. Trasferite l’impasto in uno stampo classico da plumcake imburrato e infarinato e cuocete in forno a 210°C per 10 minuti e poi a 150°C per 40/45 minuti per un totale di 55/60 minuti. Vale la prova stuzzicadenti. Sfornate, fate intiepidire e sformate. Fate raffreddare completamente su una gratella prima di servire. Spolverizzate con zucchero a velo.
Recipe Notes

Il plumcake si conserva avvolto in pellicola alimentare fino a 4/5 giorni.
Ottimo accompagnato da confetture o creme spalmabili ma buonissimo anche semplicemente spolverizzato con zucchero a velo.
Si consiglia di non aprire il forno durante i primi 30 minuti di cottura, altrimenti sarà compromessa la lievitazione. Le diverse temperature di cottura  impostate servono a far lievitare bene il dolce nei primi minuti e a cuocerlo internamente in maniera più delicata, nei successivi.