Cespugli di panettone con semisfere al cioccolato, sbuffi di torrone e gelatina all’arancia
Porzioni
4persone
Porzioni
4persone
Ingredienti
Per il morbidoso al cioccolato
Per la mousse al torrone
per la Gelèe all’arancia
Per la finitura
Istruzioni
Per il morbidoso al cioccolato
  1. portate ad ebollizione il latte; fuori dal fuoco aggiungete lo sciroppo di glucosio e mescolate. Lasciate in ammollo nell’acqua fredda per qualche minuto il foglio di gelatina, strizzate per bene ed aggiugetelo nel pentolino con latte e sciroppo facendo attenzione a sciogliere per bene.

  2. Versate, un po’ alla volta, il latte bollente in una ciotola contenente il cioccolato tagliato grossolamente e mescolate energicamente con una spatola. Versate la panna fredda mescolando senza inglobare aria, mantenendo la spatola sul fondo della ciotola. Riempite le forme e lasciate riposare una notte in frigo. Con questa dose vengono 15 semisfere da 4 cm di diametro.

Per la mousse al torrone:
  1. tagliate finemente il torrone, trasferite in una ciotola insieme al mascarpone e mescolate. Separatamente montate leggermente la panna con un frustino, dev’essere semi montata, ed unitela al mascarpone procedendo in due step. Riponete in frigorifero.
Per la gelèe:
  1. riscaldate leggermente il succo d’arancia insieme allo zucchero in un pentolino antiaderente, successivamente aggiungete la scorza grattugiata e il foglio di gelatina, già ammollato in acqua fredda e ben strizzato. Prendete i piatti da portata ben freddi da frigorifero, spennellate sul fondo della gelèe e rimettete a raffreddare. Versate la gelèe rimasta in una ciotola ed, una volta raffreddata, conservatela in frigo.
Assemblaggio:
  1. Montate il dessert sul piatto da portata con la decorazione di gelèe solidificata, disponete 3 semisfere di morbidoso ed, aiutandovi con una sac a poche, create altrettanti ciuffi di mousse al torrone. Disponete dei pezzetti di panettone privati di uvetta e canditi, finite posizionando dei frammenti di gelèe all’arancia fredda e delle scaglie di cioccolato fondente.