Calzoni di ricotta con cannella e zucchero, ricetta tipica lucana

Un primo tradizionale della cucina lucana e pugliese, tipico piatto delle festività di carnevale

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 35 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I “calzoni di ricotta con cannella  e zucchero” sono un primo piatto classico lucano e pugliese , si preparano per tradizione nel periodo di carnevale, in particolar modo nelle giornate del giovedì e del martedì grasso. Una ricetta tanto semplice, quanto particolare. Una pasta all’uovo con un ripieno dolce, preparato infatti con ricotta, cannella e zucchero, accompagnata regolarmente dalle orecchiette fatte in casa e poi condita con del sugo semplice di pomodoro e basilico, o con un sugo di ragù di carni miste. 

Come tutte le ricette “tradizionali” ha mille varianti. Voi provate la nostra e fateci sapere se è piaciuta anche a voi come è piaciuta a noi. 

Calzoni-di-ricotta-con-cannella-e-zucchero-1

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In una ciotola mettete la ricotta con lo zucchero, la cannella ed il tuorlo, mescolate bene, coprite con la pellicola e riponete in frigorifero

    In una ciotola mettete la ricotta con lo zucchero, la cannella ed il tuorlo, mescolate bene, coprite con la pellicola e riponete in frigorifero
  2. Preparate la sfoglia all’uovo. Su una spianatoia setacciate la semola e la farina, fate una fontanella. Unite le uova ed un pizzico di sale. Aggiungeteci tanta acqua quanta ce ne vuole per avere un'impasto liscio ed elastico. Una volta pronto lasciatelo riposare per una mezz'oretta.

    Preparate la sfoglia all’uovo. Su una spianatoia setacciate la semola e la farina, fate una fontanella. Unite le uova ed un pizzico di sale. Aggiungeteci tanta acqua  quanta ce ne vuole per avere un'impasto liscio ed elastico. Una volta pronto lasciatelo riposare per una mezz'oretta.
  3. Con l'aiuto di una sfogliatrice preparate le sfoglie di pasta (non sottilissime). Con un cucchiaino posizionate il ripieno, chiudete la sfoglia, premete bene con le dita e dividete i ripieni. Con l'apposito stampino per i ravioli dategli la forma definitiva. Posizionate i ravioli su un vassoio infarinato e con uno stecchino bucherellate i calzoni, delicatamente, per 3 volte, per far uscire l'aria dalla ricotta (segreto delle nonne ).

    Con l'aiuto di una sfogliatrice preparate le sfoglie di pasta (non sottilissime). Con un cucchiaino posizionate il ripieno, chiudete la sfoglia, premete bene
con le dita e dividete i ripieni. Con l'apposito stampino per i ravioli dategli la forma definitiva. Posizionate i ravioli su un vassoio infarinato e con uno stecchino bucherellate i calzoni, delicatamente, per 3 volte, per far uscire l'aria dalla ricotta (segreto delle nonne ).
  4. Cuocete i calzoni di ricotta, cannella e zucchero in abbondante acqua salata bollente. Dopo qualche minuto che sono saliti a galla, scolateli un pò per volta con l'aiuto di una schiumarola. Buonissimi sia conditi con un ragù di carne che con un sughetto semplice, a voi la scelta e "Buon appetito!".

Calzoni-di-ricotta-con-cannella-e-zucchero-3

24 Gennaio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia