Filetto alla Wellington

Il secondo piato tanto amato dal famoso Gordon Ramsay

  • Difficoltà: difficile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Il Filetto alla Wellington è stata davvero una succulenta scoperta, non vi nascondo che mi accingevo a farlo per la prima volta, inizialmente lo temevo parecchio invece  mi sono dovuta ricredere sia per la preparazione per nulla difficile e complicata e in secondo luogo per la mia scetticità verso la sa cottura.

Il suo sapore deciso e la sua carne gustosa vi rapiranno e non potrete più farne a meno, diventerà di sicuro il vostro cavallo di battaglia durante i vostri pranzi o cene importanti.

Il guscio di pasta sfoglia racchiude in se un sapore ricco grazie ai funghi e al prosciutto crudo.

Affidatevi al vostro macellaio i fiducia e fatevi aiutare nella scelta di un ottimo filetto di manzo.

Il risultato? Una carne morbida e succosa!

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Cospargete l filetto di sale e pepe nero, massaggiandolo con le mani. In un tegame scaldate un po' di olio di oliva e rosolate il filetto su tutti i lati, per pochi secondi, giusto il tempo di sigillarlo. Mettetelo da parte e lasciatelo raffreddare.

    Cospargete l filetto di sale e pepe nero, massaggiandolo con le mani.
In un tegame scaldate un po' di olio di oliva e rosolate il filetto su tutti i lati, per pochi secondi, giusto il tempo di sigillarlo. Mettetelo da parte e lasciatelo raffreddare.
  2. Nell'attesa occupiamoci della crema di funghi, pulite i funghi, tagliateli e tritateli in un mixer, potete aggiungere un filo di olio per facilitare l'operazione. Trasferte i funghi in padella, salateli e cuocete finché non perderanno la loro acqua. Fate raffreddare anche la salsa .

    Nell'attesa occupiamoci  della crema di funghi, pulite i funghi, tagliateli e tritateli in un mixer, potete aggiungere un filo di olio per facilitare l'operazione.
Trasferte i funghi in padella, salateli e cuocete finché non perderanno la loro acqua. Fate raffreddare anche la salsa .
  3. Si consiglia di far raffreddare tutti gli ingredienti in modo che la sfoglia non subisca la loro umidità.

  4. Aiutatevi con della carta forno, stendetene un foglio su una base, ricoprite la carta con le fette di prosciutto, spalmate sul prosciutto la crema ai funghi.

    Aiutatevi con della carta forno, stendetene un foglio su una base, ricoprite la carta con le fette di prosciutto, spalmate sul prosciutto la crema ai funghi.
  5. Poggiate sulla crema il vostro filetto di manzo e avvolgetelo on delicatezza.

    Poggiate sulla crema il vostro filetto di manzo e avvolgetelo on delicatezza.
  6. Adesso stendete la pasta sfoglia e arrotolatelo ancora una volta, sigillate bene i lati, praticate sulla sfoglia dei taglietti in modo che il vapore uscendo permetta una cottura migliore. Spennellate il filetto con il tuorlo d'uovo.

    Adesso stendete la pasta sfoglia e arrotolatelo ancora una volta, sigillate bene i lati, praticate sulla sfoglia dei taglietti in modo che il vapore uscendo permetta una cottura migliore.
Spennellate il filetto con il tuorlo d'uovo.
  7. Cuocete il Filetto alla Wellington a 190° per 30 minuti.

    Cuocete il Filetto alla Wellington a 190° per 30 minuti.

 

21 Gennaio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia