Scarola imbottita

Un grande classico della cucina napoletana che conquisterà tutti

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

La scarola imbottita, chiamata a Napoli, ‘mbuttunata, è un piatto tipico partenopeo di certo di origine contadina in quanto fatto con ingredienti poveri e soprattutto di riciclo. Farla è davvero semplice ed essendo un “contenitore perfetto” si presta ad essere farcita in tantissimi altri modi. Qui ve la proponiamo nella versione classica, che vede pane grattugiato, acciughe, capperi e olive, un ripieno semplice ma molto molto saporito e gustoso. 

Le scarole imbottite venivano preparate soprattutto durante le festività natalizie, o come contorno domenicale poiché sono molto saporite ma oggi come oggi si fanno spesso.  Questa verdura che vi ricordiamo far parte della famiglia delle cicorie, potrebbe subire anche una sbollentata prima di essere farcita, ma in questo cosa noi abbiamo optato per cespi dalle foglie tenere e più piccoli per i quali non è stata necessaria. 

La scarola può essere sia riccia che liscia, ed essendo un po’ amara, si abbina in maniera perfetta ai secondi di carne o pesce. Provate questa nostra versione vi piacerà di sicuro!

Come preparare la scarola imbottita.

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per fare la scarola imbottita per prima cosa lavate la verdura eliminando le foglie più esterne quindi lavatela bene, mettendola a bagno e sciacquandola poi sotto acqua corrente.

    Per fare la scarola imbottita per prima cosa lavate la verdura eliminando le foglie più esterne quindi lavatela bene, mettendola a bagno e sciacquandola poi sotto acqua corrente.
  2. In una padella fatele soffriggere in olio e aglio in ogni loro lato, rigirandole ogni tanto e coprendole con un coperchio.

    In una padella fatele soffriggere in olio e aglio in ogni loro lato, rigirandole ogni tanto e coprendole con un coperchio.
  3. Alzate quindi le scarole e nello stesso olio, eliminando l'aglio fate insaporire il pane grattugiato.

    Alzate quindi le scarole e nello stesso olio, eliminando l'aglio fate insaporire il pane grattugiato.
  4. Su di un tagliere tritate gli altri ingredienti, avendo cura di aver dissalato in precedenza i capperi, e aggiungendo una spolverata di pane grattugiato.

    Su di un tagliere tritate gli altri ingredienti, avendo cura di aver dissalato in precedenza i capperi, e aggiungendo una spolverata di pane grattugiato.
  5. Aprite con delicatezza le scarole e farcitele con il composto ottenuto in precedenza nel centro.

    Aprite con delicatezza le scarole e farcitele con il composto ottenuto in precedenza nel centro.
  6. Mettetele quindi in una pirofila con un filo di olio e cuocetele in forno già caldo per circa 20 minuti a 180 gradi.

    Mettetele quindi in una pirofila con un filo di olio e cuocetele in forno già caldo per circa 20 minuti a 180 gradi.
  7. Le vostre scarole imbottite sono pronte per essere servite a tavola.

    Le vostre scarole imbottite sono pronte per essere servite a tavola.

9 Gennaio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia