Tartufi al caramello al burro salato

Dolcetti semplici e golosi. Perfetti da preparare per ogni occasione

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I Tartufi al caramello al burro salato, sono un dolce semplice e goloso da servire a San Valentino.
La ricetta dei Tartufi al caramello al burro salato è veramente semplice, una base di panna, latte condensato e cioccolato farcita con una crema al caramello salato, facili, veloci e perfetti da offrire ai vostri ospiti alla fine di una cena o per un regalo fatto con il cuore.

Tartufi-al-caramello-al-burro-salato-1

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Mettete lo zucchero semolato in una casseruola dal fondo spesso. Lasciate sciogliere e caramellare sul fuoco senza mescolare, roteate semplicemente la pentola. In un pentolino a parte, portate quasi a bollore la panna. Quando tutto lo zucchero si sarà sciolto, allontanate la casseruola dal fuoco e aggiungete il burro a pezzi ed il sale ,unite infine la panna a filo. Riportate la casseruola per un paio di minuti sul fuoco e mescolate ancora fino a rendere il composto omogeneo. Lasciate raffreddare e travasate in un vasetto sterilizzato.

    Mettete lo zucchero semolato in una casseruola dal fondo spesso. Lasciate sciogliere e caramellare sul fuoco senza mescolare, roteate semplicemente la pentola. In un pentolino a parte, portate quasi a bollore la panna. Quando tutto lo zucchero si sarà sciolto, allontanate la casseruola dal fuoco e aggiungete  il burro a pezzi ed il sale ,unite infine la panna a filo. Riportate la casseruola per un paio di minuti sul fuoco e mescolate ancora fino a rendere il composto omogeneo. Lasciate raffreddare e travasate in un vasetto sterilizzato.
  2. Nel frattempo tritate il cioccolato. In un pentolino riscaldate la panna, con il latte condensato e lo zucchero ; portate quasi a bollore. Togliete dal fuoco ed aggiungete il cioccolato tritato, mescolate sempre fino ad avere un composto omogeneo e cremoso. Trasferite la ganache in una ciotola, copritela e lasciatela raffreddare in frigorifero per due ore circa.

    Nel frattempo tritate il cioccolato. In un pentolino riscaldate la panna, con il latte condensato e lo zucchero ; portate quasi a bollore. Togliete dal fuoco ed aggiungete il cioccolato tritato, mescolate sempre fino ad avere un composto omogeneo e cremoso. Trasferite la ganache in una ciotola, copritela e lasciatela raffreddare in frigorifero  per due ore circa.
  3. Formate le palline, farcitele con un pò di caramello, fatele asciugare in frigorifero per 15 minuti circa. Con l’aiuto di due cucchiaini, passate ogni pallina nel cacao amaro. Conservatele in frigorifero per almeno due ore prima di servirle. Ecco pronti i vostri tartufini. Servite e ” Buon appetito!”.

    Formate le palline, farcitele con un pò di caramello, fatele asciugare in frigorifero per 15 minuti circa. Con l’aiuto di due cucchiaini, passate ogni pallina nel cacao amaro. Conservatele in frigorifero per almeno due ore prima di servirle. Ecco pronti i vostri tartufini. Servite e ” Buon appetito!”.

Tartufi-al-caramello-al-burro-salato-2

27 Gennaio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia