Categorie
Piatti unici Secondi

Torta di patate

La torta di patate con prosciutto e cipolle è perfetta come secondo per il pranzo della domenica o come piatto unico e completo.

Si prepara in pochi passaggi, bastano veramente pochi minuti e porterete in tavola un piatto sfizioso e  originale.

Potete personalizzarla come più preferite, aggiungendo anche del formaggio alla farcitura, sostituendo il prosciutto cotto con del prosciutto crudo o dello speck, insomma è veramente un piatto versatile e semplicissimo, assolutamente da provare

Torta di patate
Torta di patate
Stampa
Aggiungi alla tua lista della spesa
Questa ricetta è nella tua lista della spesa
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 20 minuti
Tempo di cottura
60 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 20 minuti
Tempo di cottura
60 minuti
Torta di patate
Torta di patate
Stampa
Aggiungi alla tua lista della spesa
Questa ricetta è nella tua lista della spesa
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 20 minuti
Tempo di cottura
60 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
6 persone 20 minuti
Tempo di cottura
60 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 180 °C. Con una Mandolina affettate le cipolle e le patate. Mettete le patate tagliate in una ciotola, aggiungete olio, rosmarino sale e pepe, mescolate.
    Preriscaldate il forno a 180 °C.
Con una Mandolina affettate le cipolle e le patate.
Mettete le patate tagliate in una ciotola, aggiungete olio, rosmarino sale e pepe, mescolate.
  2. In una teglia che avrete precedentemente unto, mettete, in fila, una fetta di patata, una di cipolla e una fettina di prosciutto cotto, ricominciate quindi con una fettina di patata, cipolla e prosciutto etc. Continuate così fino a coprire tutta la teglia.
  3. Cospargete con pangrattato e qualche fiocco di burro in superficie. Infornate e cuocete per 60 minuti, sfornate e servite tiepida.
    Cospargete con pangrattato e qualche fiocco di burro in superficie.
Infornate e cuocete per 60 minuti, sfornate e servite tiepida.

Di Giulia Antonini

Nata nella terra di mezzo, a cavallo tra Lazio e Umbria, cucinare è il mio training autogeno personale

Lascia un commento