Tagliatelle
Formato noto di pasta all’uovo realizzato con farina e uova
Porzioni Tempo di preparazione
5persone 45minuti
Tempo di cottura
8minuti
Porzioni Tempo di preparazione
5persone 45minuti
Tempo di cottura
8minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Versate su un piano di lavoro o su un tagliere di legno grande la farina, formate una fontana con un buco al centro e le sponde alte almeno quattro centimetri, versate al centro le uova. Con una forchetta sbattete le uova.
  2. Cominciate a impastare, all’inizio utilizzate una forchetta per incorporare poco alla volta la farina al composto di uova, proseguite con le mani fino a ottenere una pasta compatta, dovrete lavorare la pasta ottenuta una decina di minuti fino a che non diventerà liscia. Tagliate un pezzo alla volta la pasta a fette di circa un centimetro.
  3. Prendete la macchina per tirare la pasta, posizionatela sull’apertura più ampia (solitamente sono presenti dei numeri, dovete procedere da sei a scendere fino a uno) e passate la fetta di pasta, passate la pasta per quattro/cinque volte fino a che diventerà molto sottile e avrà la forma di una striscia allungata.
  4. Una volta ottenuta una striscia passate la pasta nell’apposita fessura della macchina per le tagliatelle, se la striscia di pasta dovesse essere troppo lunga tagliatela a metà. Proseguite nello stesso modo fino a che avrete finito la pasta.
Recipe Notes

Per fare in modo che la pasta non si attacchi, disponete sul piano di lavoro farina di grano duro, fate sempre in modo che le tagliatelle siano ben ruvide e coperte di farina.

Il sale non va aggiunto nell’impasto ma nell’acqua di cottura.

La pasta una volta pronta, potete cuocerla subito, meglio ancora se la lasciate ad asciugare all’aria qualche ora. Si conserva per qualche giorno anche fuori dal frigorifero coperta.[recipe]