Cheesecake al limone senza cottura

un dolce dessert fresco e senza cottura

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Come si fa a resistere alla Cheesecake al limone senza cottura? Un dessert cremoso e morbido ai formaggi e una base al biscotto irresistibile, ma soprattutto un dolce buonissimo di origine americana che non necessita del forno.

Vogliamo anche parlare della golosa gelatina al limone che fa da copertura?

La cheesecake al limone è ideale a conclusione di un pasto grazie al sapore fresco del limone, goloso e perfetto da mangiare anche per colazione o per merenda. Inoltre, è anche bello da presentare quindi avendo degli ospiti in casa si farà bella figura!

Andiamo alla ricetta senza cottura passo passo: procuratevi prima una teglia a cerniera di 20 cm di diametro.

cheesecake al limone senza cottura

Ingredienti per 8 Persone

Per la cheesecake :

Per la gelatina al limone :

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Per iniziare a preparare la cheesecake al limone senza cottura, inserite i biscotti nel mixer e frullateli. Aggiungete il burro fuso. Rivestite il fondo della vostra teglia a cerniera di carta forno, con l'aiuto di un cucchiaio formate la base di biscotto. Conservate in frigo per ameno 30 minuti la teglia.

    Per iniziare a preparare la cheesecake al limone senza cottura, inserite i biscotti nel mixer e frullateli. Aggiungete il burro fuso.
Rivestite il fondo della vostra teglia a cerniera di carta forno, con l'aiuto di un cucchiaio formate la base di biscotto.
Conservate in frigo per ameno 30 minuti la teglia.
  2. Mettete intanto in ammollo la colla di pesce in acqua fredda. In una terrina versate i formaggi, lavorateli un po' e aggiungete poi zucchero vanillina, mescolate incorporando il tutto. In un pentolino mettete lo yogurt e il succo di limone, scaldate il tutto a fuoco dolce, aggiungete la colla di pesce strizzata, attendete che si sa sciolta. Adesso trasferite il composto nel pentolino all'interno della ciotola con i formaggi. Mescolate ancora ottenendo così una crema liscia. Riempite la teglia con la crema ai formaggi livellando la superficie. Conservate in frigo.

    Mettete intanto in ammollo la colla di pesce in acqua fredda.
In una terrina versate i formaggi, lavorateli un po' e aggiungete poi zucchero  vanillina, mescolate incorporando il tutto.
In un pentolino mettete lo yogurt e il succo di limone, scaldate il tutto a fuoco dolce, aggiungete la colla di pesce strizzata, attendete che si sa sciolta.
Adesso trasferite il composto nel pentolino all'interno della ciotola con i formaggi.
Mescolate ancora ottenendo così una crema liscia.
Riempite la teglia con la crema ai formaggi livellando la superficie.
Conservate in frigo.
  3. Occupiamoci adesso della gelatina al limone. Mettete nuovamente in ammollo la gelatina restante. In una casseruola versate l'acqua, lo zucchero, il succo di limone e la sua scorza, portate a ebollizione. Aggiungete la colla di pesce ammorbidita e strizzata. lasciate raffreddare un pochino. Aggiungete per ultimo qualche goccia di colorante alimentare giallo, mescolate con cura in modo da ottenere un colore omogeneo.

    Occupiamoci adesso della gelatina al limone.
Mettete nuovamente in ammollo la gelatina restante.
In una casseruola versate l'acqua, lo zucchero, il succo di limone e la sua scorza, portate a ebollizione.
Aggiungete la colla di pesce ammorbidita e strizzata.
lasciate raffreddare un pochino.
Aggiungete per ultimo qualche goccia di colorante alimentare giallo, mescolate con cura in modo da ottenere un colore omogeneo.
  4. Tirate fuori la cheesecake dal frigo e ricopritela con la gelatina. Riponete la cheesecake in frigo per almeno 3 ore.

    Tirate fuori la cheesecake dal frigo e ricopritela con la gelatina.
Riponete la cheesecake in frigo per almeno 3 ore.
  5. Trascorso il tempo di riposo staccate i bordi con un coltello. Decorate la cheesecake al limone a piacere.

Note

Un consiglio è quello di preparare la cheesecake al limone con un giorno d'anticipo, così da farle raggiungere la giusta consistenza.

La cheesecake al limone senza cottura si può conservare in frigorifero per 2-3 giorni al massimo, ma è anche possibile congelarla magari già in porzioni in modo tale da scongelare la singola fetta, quando ne avremo voglia.

cheesecake al limone senza cottura servita

9 aprile 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia