Crostata alla ricotta, limone e cioccolato bianco
Un fragrante guscio di frolla che racchiude un cremoso ripieno alla ricotta e marmellata di limoni, ingolosito poi da una copertura di cioccolato bianco
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 40minuti
Tempo di cottura
65minuti
Porzioni Tempo di preparazione
8persone 40minuti
Tempo di cottura
65minuti
Ingredienti
Per la frolla
Per la farcitura
Per decorare
Istruzioni
Per la pasta frolla
  1. Nella planetaria lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere una crema montata.
  2. Aggiungete poi un uovo alla volta e, infine, la farina e impastate fino ad ottenere una massa omogenea.
  3. Lavorate brevemente l’impasto su una spianatoia, poi formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per 1 ora. Trascorso il tempo stendete l’impasto tra due fogli di carta da forno, spesso circa 7/8 mm.
Per il ripieno
  1. Mentre la frolla riposa in frigo preparate il ripieno: in una ciotola unite la ricotta, il mascarpone, la marmellata di limoni, la scorza di limone, le uova e lo zucchero, Amalgamate bene il tutto con la frusta e ponete in frigo fino al momento di farcire la crostata.
Assemblare e cuocere
  1. Accendete il forno a 180°C.
  2. Trasferite la pasta frolla stesa in una teglia a cerniera da 22 cm, fate aderire bene la pasta, eliminando le bolle d’aria e poi tagliate l’eccesso dai bordi.
  3. Versate il ripieno all’interno della tortiera e livellate bene. Con la pasta frolla realizzata potete realizzare dei semplici biscottini o una decorazione per i bordi della crostata.
  4. Infornate la crostata per circa 65/70 minuti: 35 minuti nella parte più bassa del forno e 30 minuti invece a mezza altezza. Se i bordi di frolla dovessero scurirsi troppo in fretta, coprite la crostata con un foglio di carta stagnola. Capirete che la crostata è cotta quando il ripieno avrà un bel colore dorato e scuotendola delicatamente tremerà poco.
  5. Trascorso il tempo di cottura, fate raffreddare la crostata nel forno socchiuso, poi in frigo per almeno 2 ore.
Per decorare
  1. Versate la panna fresca in un pentolino e portatela a bollore. In una ciotola spezzettate il cioccolato bianco, poi versateci sopra la panna bollente, mescolando energicamente. Fate raffreddare la ganache, poi versatela sulla crostata, decoratela con qualche fragola tagliata a fettine e un paio di foglioline di menta.