Flan porri e patate

Un antipasto dal sapore delicato ma deciso

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 55 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Quella che vi sto per presentare è una ricetta base e versatile composta da due ingredienti principali: porri patate.

Una ricetta che nasce come morbida vellutata e che a seconda del tempo, si può servire sia calda che fredda.

Una vellutata che con l’aggiunta di uova si trasforma in un delizioso flan, ottimo servito freddo in versione monoporzione, diventa così un antipasto sfizioso.

Un flan dal sapore delicato ma deciso.

Vi posso svelare un segreto?

Essendo una ricetta base, io la considero una ricetta passepartout, in quanto una volta ottenuto il successo con il flan di porri e patate,  potete lasciare di base tutti gli ingredienti e sostituire i porri con carote, zucchine, topinambur, spinaci o…. o quello che la vostra fantasia o il vostro frigo vi suggerisce.

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavate, mondate e affettate i porri, trasferiteli in un tegame con l'olio e fateli appassire.

    Lavate, mondate e affettate i porri, trasferiteli in un tegame con l'olio e fateli appassire.
  2. Pelate e tagliate a cubetti le patate. Aggiungetele ai porri in cottura, rimestate e fate insaporire insieme per qualche minuto.

    Pelate e tagliate a cubetti le patate. Aggiungetele ai porri in cottura, rimestate e fate insaporire insieme per qualche minuto.
  3. Sfumate con il vino bianco, quando il vino sarà evaporato coprire con un paio di bicchieri di acqua e lasciate cuocere fino a quando le patate non saranno spappolate.

    Sfumate con il vino bianco, quando il vino sarà evaporato coprire con un paio di bicchieri di acqua e lasciate cuocere fino a quando le patate non saranno spappolate.
  4. Quando le patate risulteranno cotte passate la preparazione al minipimer per ottenere un composto omogeneo.

    Quando le patate risulteranno cotte passate la preparazione al minipimer per ottenere un composto omogeneo.
  5. Trasferite il composto in una terrina, aggiungete la panna, le uova, la farina. gustate di sale e amalgamate.

    Trasferite il composto in una terrina, aggiungete la panna, le uova, la farina. gustate di sale e amalgamate.
  6. Trasferite il composto nei pirottini precedentemente imburrati e infarinati, infornate per 20 minuti a 180°C.

    Trasferite il composto nei pirottini precedentemente imburrati e infarinati, infornate per 20 minuti a 180°C.
  7. Prima di sformare i flan lasciateli intiepidire, servite con un pomodoro ciliegino e una quenelle di formaggio fresco cremoso.

    Prima di sformare i flan lasciateli intiepidire, servite con un pomodoro ciliegino e una quenelle di formaggio fresco cremoso.

25 luglio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia