Gelato allo Yogurt con Topping al Cioccolato

Un piacevole dessert estivo da non perdere assolutamente.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 5 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Il Gelato allo Yogurt con Topping al Cioccolato è un dessert golosissimo, perfetto per concludere degnamente un pasto estivo.

Il topping al cioccolato è una ricetta molto semplice da realizzare, che esalta in maniera golosissima il sapore acidulo e rinfrescante dello yogurt, e può essere usata anche per accompagnare altre preparazioni come macedonie, cheescake, torte, pancakes, crepes, etc.

Il gelato allo yogurt è ideale anche per una merenda salutare e, volendo una versione meno calorica, potete eliminare il topping al cioccolato e arricchirlo con frutta fresca a pezzi o cereali.

Ingredienti per 6 Persone

Per il topping:

Per il gelato

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. In un pentolino miscelate il cacao con 100 grammi di zucchero. Versate nel cacao l’acqua con il succo di limone, mescolate e mettete sul fornello a fuoco basso per 5 minuti. Una volta pronto, travasate il topping in un contenitore ermetico, lasciate freddare a temperatura ambiente e conservate in frigo;

    In un pentolino miscelate il cacao con 100 grammi di zucchero. Versate nel cacao l’acqua con il succo di limone, mescolate e mettete sul fornello a fuoco basso per 5 minuti. Una volta pronto, travasate il topping in un contenitore ermetico, lasciate freddare a temperatura ambiente e conservate in frigo;
  2. Mescolate lo yogurt con 150 grammi di zucchero. Diluite con la panna e mescolate. Versate nella macchina per il gelato e lasciate mantecare per 25 minuti seguendo le istruzioni della vostra macchina;

    Mescolate lo yogurt con 150 grammi di zucchero. Diluite con la panna e mescolate. Versate nella macchina per il gelato e lasciate mantecare per 25 minuti seguendo le istruzioni della vostra macchina;
  3. Una volta pronto, versate il gelato allo yogurt in un recipiente di vetro o alluminio e fate rassodare in freezer per un paio di ore prima di servire. Presentate il gelato in coppette colando il topping con un cucchiaio (se il topping dovesse risultare troppo viscoso, scaldatelo qualche secondo nel microonde o a bagnomaria).

Note

Per realizzare il vostro gelato potete utilizzare qualsiasi gusto di yogurt e se necessario abbassate di qualche grammo il peso dello zucchero.


17 luglio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia