Girelle danesi veloci alla crema

La versione semplice e senza lievitazione dei celebri dolci del mattino.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 90 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

Le Girelle Danesi veloci sono una ricetta molto furba e semplice che vi permetterà di ottenere dei dolcetti alla crema squisiti senza dover aspettare lunghi tempi di preparazione.

Infatti per i danesi classici bisogna attendere la lievitazione dell’impasto, rendendo di fatto questa ricetta un po’ laboriosa e lunga.

Per le nostre girelle danesi utilizzeremo del formaggio cremoso spalmabile, grazie al quale otterremo un impasto più leggero ed elastico, tipo frolla, ma più morbido.

Per rendere più semplice la ricetta, abbiamo impiegato metà dose della Crema Pasticcera al microonde, che si realizza molto rapidamente, ma potete usare la preparazione che adoperate abitualmente, oppure sostituire la crema con del cioccolato spalmabile o marmellata.

Ingredienti per 6 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Lavorate il burro a tocchetti con il formaggio spalmabile, un pizzico di sale, la vanillina e lo zucchero semolato. Aggiungete la farina setacciata e impastate fino a che tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati. Formate una palla;

    Lavorate il burro a tocchetti con il formaggio spalmabile, un pizzico di sale, la vanillina e lo zucchero semolato. Aggiungete la farina setacciata e impastate fino a che tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati. Formate una palla;
  2. Stendete l’impasto con il matterello tra due fogli di carta forno leggermente infarinati e formate un rettangolo dello spessore di circa 3 mm. Riponete l’impasto in frigo per un’ora e lasciate riposare. Nel frattempo mettete anche in ammollo l’uvetta per trenta minuti;

    Stendete l’impasto con il matterello tra due fogli di carta forno leggermente infarinati e formate un rettangolo dello spessore di circa 3 mm.  Riponete l’impasto in frigo per un’ora e lasciate riposare. Nel frattempo mettete anche in ammollo l’uvetta per trenta minuti;
  3. Riprendete la sfoglia e cospargete con la crema pasticcera. Distribuite l’uvetta strizzata e arrotolate la sfoglia su se stessa dal lato più lungo aiutandovi con la carte forno. Con un coltello a lama liscia tagliate delicatamente il rotolo in fette dello spessore di circa 1 centimetro. Riponete i rotolini su una placca rivestita di carta forno e cuocete in forno caldo a 200 gradi per 20 minuti. Una volta fredde cospargete a piacere le girelle danesi con lo zucchero a velo.

    Riprendete la sfoglia e cospargete con la crema pasticcera. Distribuite l’uvetta strizzata e arrotolate la sfoglia su se stessa dal lato più lungo aiutandovi con la carte forno. Con un coltello a lama liscia tagliate delicatamente il rotolo in fette dello spessore di circa 1 centimetro. Riponete i rotolini su una placca rivestita di carta forno e cuocete in forno caldo a 200 gradi per 20 minuti. Una volta fredde cospargete a piacere le girelle danesi con lo zucchero a velo.
Note

Se non amate particolarmente l'uvetta, potete sostituirla con le gocce di cioccolato fondente.


27 luglio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia