Peperoni ‘mbuttunati alla napoletana

Una ricetta deliziosa, di origine campana della quale ci si innamora dal primo assaggio.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I peperoni ‘mbuttunati alla napoletana sono una classica ricetta partenopea, che si fa spesso d’estate in quanto questa è la stagione giusta per consumare questi ortaggi, anche se non è un segreto non è proprio una ricetta light. Ma sono talmente buoni che di certo non riuscirete a resistere al loro profumo, una volta assaggiati poi ve ne innamorerete alla follia.

Una grande classico che le nonne napoletane propongono di domenica quando intorno al tavolo si riunisce tutta la famiglia. Questa versione è saporitissima ed è anche molto furba perché si può tranquillamente preparare in anticipo e poi riscaldarla al momento opportuno. Nasce in realtà come ricetta povera…’mbuttunato significa imbottito, e prima ovviamente questo stava a significare che ci si metteva qualunque cosa era da consumare.

La versione che vi diamo qui è decisamente fedele all’originale, ma come sempre qualora aveste piccole quantità  di ingredienti che secondo voi si sposano con il ripieno, fate pure, più cose ci sono e meglio è, le vostre nonne apprezzeranno!

Se volete sapere come si fanno i peperoni ‘mbuttunati alla napoletana, seguite i nostri consigli e verranno proprio come quelli originali.

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Quando volete realizzare la ricetta dei peperoni 'mbuttunati alla napoletana, per prima cosa mettete in ammollo il pane raffermo e dopo 5 minuti strizzatelo e prelevate solo la mollica. Unite il pane in una scodella con carne macinata, le uova e il parmigiano. Aggiungete anche il sale e l'aglio tagliato a pezzetti piccolissimi.

    Quando volete realizzare la ricetta dei peperoni 'mbuttunati alla napoletana, per prima cosa mettete in ammollo il pane raffermo e dopo 5 minuti strizzatelo e prelevate solo la mollica. Unite il pane in una scodella con carne macinata, le uova e il parmigiano. Aggiungete anche il sale e l'aglio tagliato a pezzetti piccolissimi.
  2. Pulite i peperoni, lavateli e asciugateli e tagliate via la calotta dove c'è il picciolo. Eliminate i semi e i filamenti dal loro interno.

    Pulite i peperoni, lavateli e asciugateli e tagliate via la calotta dove c'è il picciolo. Eliminate i semi e i filamenti dal loro interno.
  3. All'impasto la melanzana che avrete tagliato a dadini e fritto. Quindi imbottite i peperoni.

    All'impasto la melanzana che avrete tagliato a dadini e fritto. Quindi imbottite i peperoni.
  4. Fate una generosa spolverata di pane grattugiato in modo che poi si formi la crosticina.

    Fate una generosa spolverata di pane grattugiato in modo che poi si formi la crosticina.
  5. Fate questa operazione per tutti i peperoni e disponeteli in un tegame adatto alla cottura in forno e infilzate in ogni peperone un paio di pezzi di provola secca. Quindi infornate a 180 gradi per circa 30 minuti.

    Fate questa operazione per tutti i peperoni e disponeteli in un tegame adatto alla cottura in forno e infilzate in ogni peperone un paio di pezzi di provola secca. Quindi infornate a 180 gradi per circa 30 minuti.
  6. Sfornate i vostri peperoni 'mbuttunati e fate raffreddare qualche minuto prima di servire.

    Sfornate i vostri peperoni 'mbuttunati e fate raffreddare qualche minuto prima di servire.

I peperoni ‘mbuttunati alla napoletana si conservano in frigorifero per un giorno.

Se amate le ricette tradizionali napoletane, ve ne suggeriamo anche un’altra speciale: provate le linguine allo scarpariello, sono deliziose!

 

28 luglio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia