Tartine al salmone affumicato

Il classico finger food per eccellenza

  • Difficoltà: facile
  • Costo: basso
condivisioni

Le tartine con le loro varie forme non possono mai mancare su un buffet, in un party o semplicemente in un ricco aperitivo.

Rappresentano il finger food per eccellenza e rappresentano la fantasia e la creatività dello chef.

Nessuna regola precisa per la loro preparazione, basta davvero giocare con le forme del pane e con la fantasia per creare ottimi accostamenti.

Solo un consiglio per la loro conservazione:  dopo averle preparate, magari in anticipo rispetto al vostro party, basta coprirle con un foglio di carta assorbente bagnato, in questa maniera resteranno umide fino al momento di servirle.

Oggi vi propongo la classica versione al salmone, in veste estiva, ovvero decorate con frutta fresca di stagione e nella versione più glamour, dove il salmone ben sposa la salsa di avocado.

Un antipasto che si prepara in un attimo, ma è davvero speciale.

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Preparate su un tagliere tutti gli ingredienti: affettate la pesca, il cetriolo, il limone. Coppate il pane in diverse forme aiutandovi con le apposite formine.

    Preparate su un tagliere tutti gli ingredienti: affettate la pesca, il cetriolo, il limone.
Coppate il pane in diverse forme aiutandovi con le apposite formine.
  2. Preparate la salsa d'avocato emulsionando la sua polpa con la senape, l'olio e qualche goccia di limone appena spremuto. Spalmate la salsa sulla base delle tartine.

    Preparate la salsa d'avocato emulsionando la sua polpa con la senape, l'olio e qualche goccia di limone appena spremuto.
Spalmate la salsa sulla base delle tartine.
  3. Completate la prima versione di tartine con una rosellina di salmone, un mirtillo e una fogliolina di origano fresco.

    Completate la prima versione di tartine con una rosellina di salmone, un mirtillo e una fogliolina di origano fresco.
  4. Per la seconda proposta di tartina potete usare del pane in cassetta di segale, spalmare con del formaggio cremoso e infine decorate con metà fettina di cetriolo, salmone, limone e rucola.

    Per la seconda proposta di tartina potete usare del pane in cassetta di segale, spalmare con del formaggio cremoso e infine decorate con metà fettina di cetriolo, salmone, limone e rucola.
  5. La terza versione prevede formaggio cremoso spalmato alla base del pane al latte e decorato con una fetta di pesca, mirtilli e salmone.

    La terza versione prevede formaggio cremoso spalmato alla base del pane al latte e decorato con una fetta di pesca, mirtilli e salmone.

 

30 luglio 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia