Cestini di sfoglia con frutta

Piccoli bocconcini gustosi.

  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Costo: basso
condivisioni

I Cestini di sfoglia con frutta sono degli ottimi bocconcini da servire per una merenda, un buffet o come un fine pasto goloso.

Questi Cestini di sfoglia con frutta rappresentano una ricetta molto pratica ed economica, perché al posto della frolla classica, che può risultare un po’ troppo laboriosa da preparare, adopera i rotoli di pasta sfoglia già pronti, facilmente reperibili al supermercato. Quindi con poca spesa ed utilizzando della salutare frutta fresca di stagione preparerete dei dolcetti sfiziosi per la gioia di tutti i vostri commensali.

Se non avete a disposizione gli stampi classici per le tartellette, potete usare le teglie per muffin e, per rendere ancora più svelta questa preparazione, potete sostituire la crema pasticcera con semplice panna montata o crema di nocciole spalmabile, il successo sarà comunque assicurato.

 

Ingredienti per 4 Persone

Scarica la lista della spesa!

Preparazione

  1. Imburrate una teglia per muffin. Srotolate delicatamente la sfoglia. Con un taglia biscotti o bicchiere di un diametro uguale o superiore alla circonferenza dei vostri stampi tagliate la pasta e adagiatela all'interno di questi. Bucherellate la pasta con una forchetta. Passate in forno caldo a 160 gradi per 15 minuti, almeno finché i cestini non risulteranno belli dorati. Sfornate e lasciate freddare completamente;

    Imburrate una teglia per muffin. Srotolate delicatamente la sfoglia. Con un taglia biscotti o bicchiere di un diametro uguale o superiore alla circonferenza dei vostri stampi tagliate la pasta e adagiatela all'interno di questi. Bucherellate la pasta con una forchetta. Passate in forno caldo a 160 gradi per 15 minuti, almeno finché i cestini non risulteranno belli dorati. Sfornate e lasciate freddare completamente;
  2. Mettete a scaldare lentamente il latte con la panna e 70 grammi di zucchero. Nel frattempo miscelate lo zucchero rimanente con l’amido di mais. Appena latte e panna cominciano a bollire, togliete dal fuoco, prelevate un paio di mestoli di liquido e aggiungeteli allo zucchero. Lavorate velocemente con una frusta e quando avrete ottenuto un composto liscio, unite anche i tuorli, la buccia di limone grattugiata e incorporateli per bene. Versate tutto nel latte caldo e rimettete sul fuoco a fiamma bassa, continuando a rimestare. Appena la crema comincia a bollire, attendete un minuto e spegnete. Travasate la crema in un contenitore di vetro o allumino e coprite con la pellicola alimentare a contatto per evitare la pellicina. Lasciate freddare a temperatura ambiente, quindi passate in frigo per un paio di ore prima di utilizzarla;

    Mettete a scaldare lentamente il latte con la panna e 70 grammi di zucchero. Nel frattempo miscelate lo zucchero rimanente con l’amido di mais. Appena latte e panna cominciano a bollire, togliete dal fuoco, prelevate un paio di mestoli di liquido e aggiungeteli allo zucchero. Lavorate velocemente con una frusta e quando avrete ottenuto un composto liscio, unite anche i tuorli, la buccia di limone grattugiata e incorporateli per bene. Versate tutto nel latte caldo e rimettete sul fuoco a fiamma bassa, continuando a rimestare. Appena la crema comincia a bollire, attendete un minuto e spegnete. Travasate la crema in un contenitore di vetro o allumino e coprite con la pellicola alimentare a contatto per evitare la pellicina. Lasciate freddare a temperatura ambiente, quindi passate in frigo per un paio di ore prima di utilizzarla;
  3. Lavate la frutta, tagliatela a pezzi e irroratela con il succo di limone per impedire che scurisca. Riempite una sacca da pasticcere, ma va bene anche un cucchiaio, e riempite i cestini con la crema pasticcera. Unite la frutta. Con la marmellata di albicocche o la gelatina per dolci lucidate la frutta con un pennello.

    Lavate la frutta, tagliatela a pezzi e irroratela con il succo di limone per impedire che scurisca. Riempite una sacca da pasticcere, ma va bene anche un cucchiaio, e riempite i cestini con la crema pasticcera. Unite la frutta. Con la marmellata di albicocche o la gelatina per dolci lucidate la frutta con un pennello.

 

 

18 agosto 2018

Traduci

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Le Ricette Più Viste

Invia Copia Stampa Chiudi
Premi Ctrl+C (Pc) oppure Cmd+C (Mac)
Invia